Il rapper Coolio? Non potrebbe, ma colleziona armi

Coolio, rapper che a metà anni novanta assurse a ruolo di celebrità planetaria grazie al singolo Gangsta’s Paradise – qui sopra però vi potete ascoltare l’originale, ovvero Pastime Paradise, di Stevie Wonder – ha ammesso di collezionare armi malgrado gli sia stato proibito, non dalla mamma, ma da un giudice. Ricorda il News of The

Coolio, rapper che a metà anni novanta assurse a ruolo di celebrità planetaria grazie al singolo Gangsta’s Paradise – qui sopra però vi potete ascoltare l’originale, ovvero Pastime Paradise, di Stevie Wonder – ha ammesso di collezionare armi malgrado gli sia stato proibito, non dalla mamma, ma da un giudice. Ricorda il News of The World:

nel 1998 venne fermato mentre percorreva un’autostrada nel senso opposto di marcia, e in seguito ad una perquisizione fu rinvenuta una pistola e della marijuana. Fu condannato a 10 giorni di carcere e cinquanta ore di servizi sociali

Fin qui tutto a posto: solo che più che una collezione, quella di Coolio è un magazzino della Beretta, dato che consta di 54 pistole e un non meglio precisato mitragliatore semiautomatico.

Via | News of The World

I Video di Blogo