Sud Africa – Habana, ginocchiata volontaria o no? Per l’Irb è assolto, e per voi?

Oggi è finito davanti alla commissione Irb a rispondere della ginocchiata tirata a Vincent Clerc venerdì scorso. Brian Habana ha rischiato di finire lì il suo tour autunnale e di saltare, quindi, il match con l’Italia di sabato a Udine. A conclusione dell’udienza tenuta oggi presso l’Aeroporto di Heathrow, il giocatore del Sudafrica è stato

Oggi è finito davanti alla commissione Irb a rispondere della ginocchiata tirata a Vincent Clerc venerdì scorso. Brian Habana ha rischiato di finire lì il suo tour autunnale e di saltare, quindi, il match con l'Italia di sabato a Udine. A conclusione dell'udienza tenuta oggi presso l'Aeroporto di Heathrow, il giocatore del Sudafrica è stato prosciolto dall'accusa di aver deliberatamente colpito con un calcio a gioco fermo un avversario in occasione del match Francia v Sudafrica di venerdì scorso a Tolosa. Habana potrà pertanto prendere parte al Cariparma Test Match contro l'Italia di sabato 21 novembre allo Stadio Friuli di Udine. Ma il suo gesto è stato veramente volontario, o Clerc ha "contribuito" alla ginocchiata? Decisione difficile, gesto non univoco. Voi cosa ne pensate?