Papa Francesco visiterà la Terra Santa dal 24 al 26 maggio 2014

Il Santo Padre visiterà Amman, Betlemme e Gerusalemme e terrà un incontro ecumenico con tutti i rappresentanti delle Chiese cristiane di Gerusalemme.


Papa Francesco sarà in Terra Santa per un breve pellegrinaggio di tre giorni dal 24 al 26 maggio prossimi. Ad annunciarlo è stato lo stesso Santo Padre al termine dell’Angelus recitato questa mattina, come ogni domenica, dalla finestra del Palazzo Apostolico di fronte ai fedeli accorsi nonostante il maltempo.

Tre le tappe in programma – Amman, Betlemme e Gerusalemme – come illustrato da Papa Bergoglio in occasione dello storico incontro tra papa Paolo VI e il patriarca di Costantinopoli Atenagora, che avvenne il 5 gennaio del 1964, esattamente 50 anni fa.

Presso il Santo Sepolcro celebreremo un incontro ecumenico con tutti i rappresentanti delle Chiese cristiane di Gerusalemme, insieme al patriarca Bartolomeo di Costantinopoli.

Poi, rivolgendosi ai fedeli, ha continuato:

Fin da ora vi domando di pregare per questo pellegrinaggio che sarà un pellegrinaggio di preghiera.

Immediato il commento di speranza di monsignor William Shomali, vescovo ausiliare di Gerusalemme dei Latini, che ha commentato a Radio Vaticana l’annuncio del Santo Padre:

Aspettiamo un nuovo spiraglio da questa visita, nelle relazioni con gli ortodossi, con i musulmani e con gli ebrei.

Di seguito il breve video dell’annuncio di questa mattina:

[blogo-video provider_video_id=”GVlnhw7evcg” provider=”youtube” title=”Papa Francesco: A maggio sarò in Terra Santa.” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=GVlnhw7evcg”]