Serie A1 volley femminile, 20a giornata: Busto Arsizio raggiunge Modena, stop di Conegliano

A due giornate dalla fine della Regular Season Busto Arsizio e Modena sono a pari punti al quarto posto.

Se ieri la Liu Jo Modena non ha approfittato del turno di riposo della Foppapedretti Bergamo per raggiungere o addirittura superare le orobiche al terzo posto, oggi invece la Unendo Yamamay Busto Arsizio ha sfruttato la battuta d’arresto di Francesca Piccini e compagne per agganciarle al quarto posto, dove ora sono appaiate a quota 33 punti ed entrambe hanno già osservato il loro turno di riposo.

Le farfalle, infatti, oggi hanno dato vita a una vera e propria dimostrazione di forza nel loro palazzetto quasi tutto esaurito (affollato da 4353 spettatori). Le ospiti della IHF Frosinone sono state sopraffatte dall’attacco delle bustocche, cha ha viaggiato sulla percentuale del 50%, e non sono riuscite a superare la difesa di Marcon (63% di ricezione perfetta) e di Leonardi (60%), mentre Buijs è stata eletta Mvp dall’alto dei suoi 20 punti e del 56% in attacco cui si aggiungono gli 11 punti di Ortolani e i 13 di Arrighetti. Tutte le ragazze di Carlo Parisi hanno dato il loro contributo e hanno letteralmente steso le laziali tra le quali si è comunque distinta un’ottima Simona Gioli con 17 punti e il 33% offensivo. Il primo set è stato il più equilibrato (25-22), poi Busto Arsizio ha dilagato (25-17, 25-16). Nel video in alto gli highlights del match.

Lunga e complicata, invece, la partita che l’Imoco Volley Conegliano ha dovuto affrontare in casa della Openjobmetis Ornavasso. Le pantere, che la settimana scorsa sono riuscite a battere le campionesse in carica della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, oggi hanno dovuto cedere al tie-break alle api. La partita si è accesa al terzo set, dopo che Conegliano si è portata senza troppe difficoltà sul 2-0, ma ha poi perso i due set successivi, il secondo dei quali ai vantaggi, e ha infine ceduto nel tie-break. Ornavasso ha compiuto un’esaltante rimonta, ma nel frattempo Urbino si è avvicinata in classifica di un punto, perché mentre le api hanno dovuto soffrire fino al quinto set, le marchigiane sono ruscite a imporsi nettamente in tre set in casa della Banca di Forlì.

Qui di seguito tutti i risultati della 20a giornata, che è la 9a giornata di ritorno della Regular Season, la classifica aggiornata e il prossimo turno che si disputa già mercoledì 2 aprile.

Serie A1 volley femminile: risultati 20a giornata

Giocate sabato 29 marzo 2014
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Igor Gorgonzola Volley Novara 3-1 (25-19, 25-19, 19-25, 25-13)
Liu Jo Modena – Pomì Casalmaggiore 1-3 (23-25, 23-25, 25-23, 20-25)

Giocate domenica 30 marzo 2014
Unendo Yamamay Busto Arsizio – IHF Volley Frosinone 3-0 (25-22, 25-17, 25-16)
Openjobmetis Ornavasso – Imoco Volley Conegliano 3-2 (21-25, 15-25, 25-23, 29-27, 15-10)
Banca di Forlì- Robur Tiboni Urbino 0-3 (19-25, 20-25, 19-25)

Ha riposato: Foppapedretti Bergamo

Serie A1 volley femminile: classifica

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 46
Imoco Volley Conegliano 41
Foppapedretti Bergamo 35
Liu Jo Modena 33
Unendo Yamamay Busto Arsizio 33
Pomì Casalmaggiore 30
Igor Gorgonzola Novara 29
Openjobmetis Ornavasso 19
Robur Tiboni Urbino 18
Ihf Volley Frosinone 11
Banca Di Forlì 5

N.B. Frosinone e Forlì hanno disputato 19 partite, tutte le altre 18

Serie A1 volley femminile: 21a giornata

Mercoledì 2 aprile 2014 – Ore 20:30
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Unendo Yamamay Busto Arsizio
Foppapedretti Bergamo – Liu Jo Modena in diretta tv su RaiSport 1
Imoco Volley Conegliano – Pomì Casalmaggiore
Robur Tiboni Urbino – Opennjobmetis Ornavasso
Igor Gorgonzola Volley Novara – Banca di Forlì

Foto © Gabriele Alemani (UYBA)

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →