Volley, Paola Cardullo perseguitata dalla sfortuna: rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro

Per il libero della Liu-Jo Modena stagione finita.

La sfortuna non vuole smettere di perseguitare una delle più grandi campionesse della pallavolo italiana. Ancora una volta gli appassionati di volley restano privi di una stella come Paola Cardullo per molti mesi.

La giocatrice, che proprio oggi compie 32 anni, ha ricevuto un responso medico che è tutt’altro che un regalo: rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

Dopo l’infortunio rimediato domenica sul campo di Frosinone in seguito a uno scontro con la sua compagna di squadra Francesca Piccinini, Paola si è sottoposta ad accertamenti medici e una risonanza magnetica ieri sera che ha decretato l’addio al campo per parecchi mesi.

Finalmente la Cardullo in questa stagione a Modena era riuscita a trovare quella continuità che le era mancata negli ultimi anni a causa di continui infortuni, il più serio quello a una caviglia che l’ha costretta a stare a riposo per molto tempo. Ora purtroppo arriva l’ennesimo referto medico negativo per questa straordinaria giocatrice che in campo non si risparmia mai.

Grazie alla Liu Jo Modena Paola Carudullo quest’anno era riuscita a tornare tra le protagoniste del campionato di Serie A1 e sarebbe stato bellissimo rivederla in maglia azzurra nella nazionale di Marco Bonitta a settembre ai Mondiali in casa, ma ora questa possibilità appare molto difficile.

A Modena purtroppo da un po’ di tempo a questa parte c’è una brutta nuvola nera sulla squadra che già a gennaio ha perso la centrale Lucia Crisanti a causa della rottura del menisco mediale del ginocchio destro dopo una partita contro Casalmaggiore. La Liu Jo, completamente rifondata quest’anno, è attualmente quarta in classifica due punti dalla terza, Bergamo (che non ha ancora osservato il turno di riposo nel girone di ritorno), e si appresta ad affrontare i playoff come una delle formazioni più competitive sebbene purtroppo priva di alcuni dei suoi migliori elementi.

Nel video in alto Paola Cardullo qualche settimana fa quando parlava dei Mondiali Italia 2014 a iVolley Magazine.

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

Foto © Salvatore Marrone

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →