Robbiate: ragazza investita da un camper, denunciato il pirata della strada

Lecco: la giovane, di 22 anni, ha riportato gravi traumi al volto e alcune lesioni cerebrali. La prognosi è riservata.

di remar

Pirata della strada lecco

È stato identificato e denunciato l’uomo che venerdì pomeriggio scorso a Robbiate (Lecco) ha investito una ragazza di 22 anni, Soda Fall, per poi continuare la sua marcia senza prestare soccorso o chiamare il 118. La giovane è stata trovata a terra esanime dopo 15 ore dall’impatto.

Il presunto pirata della strada, un 45enne che abita a Cornate (Monza), è stato rintracciato grazie allo specchietto retrovisore laterale destro del suo camper, staccatosi con l’impatto e rimasto sulla strada.

La vittima dell’incidente stradale, di origine senegalese e residente a Osnago, nel lecchese, ha riportato traumi al volto e lesioni cerebrali; è ricoverata presso il reparto di neuro rianimazione dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e versa in gravi condizioni.

La prognosi è riservata, la giovane è in coma farmacologico, ma secondo Il Giorno non verserebbe in pericolo di vita. Al pirata della strada è stata notificata la denuncia a piede libero nella notte tra domenica e lunedì dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Merate che si stanno occupando del caso.

I Video di Blogo