Omicidio Mangiapane a Custonaci: arrestato il presunto killer Giuseppe Cataldo

Trapani: Vincenzo Mangiapane, 49enne disoccupato, è stato ucciso a bastonate. Dietro l’omicidio potrebbe esserci una lite con un vicino di casa.

di remar

15:32 – Minacce dai balconi di casa, poi la lite in strada per futili motivi e l’omicidio. È stato arrestato qualche ora fa il presunto assassino di Vincenzo Mangiapane. Si chiama Giuseppe Cataldo, ha 42 anni ed è un vicino di un vicino di casa della vittima. L’uomo dovrà ora difendersi dall’accusa di omicidio preterintenzionale aggravato. Mangiapane è morto dopo il suo ricovero in ospedale, mentre stava per essere sottoposto a una tac.

Custonaci, omicidio: Vincenzo Mangiapane ucciso a bastonate

Sarebbe stato ucciso a bastonate Vincenzo Mangiapane, il 49enne disoccupato trovato cadavere nella notte a Custonaci, nel Trapanese. L’omicidio si sarebbe consumato intorno alle 2 del mattino davanti all’abitazione di Mangiapane. L’assassino lo avrebbe colpito più volte alla testa, presumibilmente con un bastone, fino a lasciarlo a terra morto.

Ad occuparsi del delitto i carabinieri che hanno già escluso una possibile matrice mafiosa e piuttosto sospettano che dietro l’omicidio possa esserci una lite con un vicino di casa.

Foto | ©TMNews