NBA – Fallito l’esperimento outdoor

Permettetemi un piccolo off topic, anche se solo parziale, dedicando un post al Basket, forse il più caratteristico sport americano con il Football e il Baseball. Per una volta il mondo patinato e ricchissimo dell’Nba e quello di strada dei playground sparsi in giro per i peggiori quartieri delle metropoli americani, si sono avvicinati con

Permettetemi un piccolo off topic, anche se solo parziale, dedicando un post al Basket, forse il più caratteristico sport americano con il Football e il Baseball.

Per una volta il mondo patinato e ricchissimo dell’Nba e quello di strada dei playground sparsi in giro per i peggiori quartieri delle metropoli americani, si sono avvicinati con una partita dimostrativa all’aria aperta, nello scenario dell’Indian Wells Tennis Garden, teatro del celebre torneo Atp di tennis. La partita vedeva schierati i Suns di Phoenix e i Nuggets di Denver. Poco importa che Marco Belinelli e i Denver abbiano vinto per 77 a 72, la cosa che conta è che la partita è stata falsata da forti raffiche di vento che hanno dimostrato una volta per tutte che il basket professionistico è uno sport da indoor e che vento, freddo, solo e pioggia (perchè no anche neve) va bene per i giocatori da campetto che, forse, ci stanno più simpatici!