Basket NBA: è fatta, Phil Jackson ha firmato con i New York Knicks

Phil Jackson ha firmato il contratto quinquennale con i New York Knicks: sarà il nuovo presidente e proverà a riportare il titolo assente dal 1973.

[blogo-video provider_video_id=”SgDmvg5-fk4″ provider=”youtube” title=”Phil Jackson officially hired as NY Knicks’ president” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=SgDmvg5-fk4″]

Il ritorno di Phil Jackson è cosa fatta. L’annuncio ufficiale verrà dato, in grande stile, martedì prossimo al Madison Square Garden (un “annuncio importante” viene detto dal club in un comunicato), ma il ‘maestro zen’ ha firmato il contratto con i New York Knicks. L’accordo, finalizzato dal suo agente Todd Musburger, è quinquennale ad una cifra di 12 milioni di dollari l’anno e non prevede alcuna quota di minoranza della franchigia. Non sarà l’allenatore del club della Grande Mela, ma opererà dietro la scrivania, con il ruolo di presidente.

Dopo aver vinto due titoli da giocatore proprio con i Knicks e undici da allenatore tra Chicago Bulls e Los Angeles Lakers, ora intraprenderà questa nuova avventura, con l’obiettivo di ridare credibilità e riportare in alto una squadra deludente da anni, a cui il titolo manca addirittura dal 1973. Uno dei dubbi, prima della firma, era legata al tempo da trascorrere a New York, visto che Jackson abita in California: è stato, come prevedibile, trovato un compromesso, con il neo presidente che si dividerà tra le due città nel corso della stagione.

Avrà subito un’estate piuttosto complicata: prima di tutto dovrà decidere se confermare Mike Woodson in panchina. Difficile ciò avvenga e già si fanno i nomi dei possibili sostituti dell’attuale allenatore: Steve Kerr e Brian Shaw sembrano i candidati più probabili. L’altra grande decisione riguarda Carmelo Anthony: è ormai certo che diventerà free agent al termine di questa stagione, ma restando a New York potrà firmare un contratto di un anno più lungo e di 30 milioni più ricco, rispetto a quello che potrebbe ottenere in un’altra squadra. L’era Jackson è pronta ad iniziare.

Ultime notizie su NBA - Basket

Tutto su NBA - Basket →