Rugby | Italia – Inghilterra 11-52 | Sei Nazioni 2014 | Risultato Finale

La partita con l’Inghilterra, valida per il quinto e ultimo turno del Sei Nazioni 2014, su Outdoorblog.

81′ – ultima possibilità per l’Inghilterra che non spreca. 11-50. Con la trasformazione si va sull’11-52 finale. La partita termina qui.

80′ – dopo la mischia, manteniamo il possesso palla ma lo perdiamo poco dopo.

79′ – altro calcio di punizione per l’Inghilterra. Dopo la rimessa, mischia per noi.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 21

78′ – rimessa laterale per gli inglesi.

77′ – calcio di punizione per noi dopo un brutto fallo di Farrell.

76′ – pallone perso in mischia ordinata. Inghilterra più volte vicina alla meta.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 20

75′ – l’Inghilterra è dentro i nostri 22. L’Italia resiste in difesa. Mischia per noi.

73′ – altra rimessa per gli azzurri dentro i 22. Gli inglesi recuperano il pallone.

72′ – Piede di McLean ma l’Inghilterra mantiene la palla in campo. Subito dopo, rimessa per i nostri.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 19

71′ – rimessa per l’Italia. Campagnaro cerca spazio ma l’Inghilterra recupera il pallone e torna all’attacco.

70′ – Allan non trasforma. Si resta sull’11-45.

68′ – Sarto ruba palla, trova un varco e va in meta. Prima meta per l’Italia. 11-45.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 18

66′ – Inghilterra va in meta con Tuilagi. 6-45.

65′ – errore degli azzurri in difesa che rimediano. L’Inghilterra, però, resta in attacco con Brown. Gli azzurri recuperano il pallone ma lo riperdono poco dopo.

64′ – mischia ordinata con introduzione per gli inglesi.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 17

63′ – Italia in attacca, guadagna un po’ di territorio. Calcio da parte degli inglesi che ritornano in attacco.

61′ – Inghilterra in attacco. Meta di Marler. 6-36. Solita trasformazione di Farrell e si va sul 6-38.

59′ – l’Italia ritorna in attacco. McLean gioca di piede ma sbaglia. Rimessa laterale per gli inglesi.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 16

58′ – l’Italia si mantiene in attacco. Gli inglesi resistono in difesa. La situazione, però, si ribalta.

56′ – l’Italia prova a farsi strada con Rizzo. Si va a dieci metri dalla linea di meta.

54′ – l’Italia mantiene il possesso, gli inglesi rubano palla in modo irregolare.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 15

52′ – altra mischia ordinata. L’Inghilterra, stavolta, va in meta con Nowell. 6-29. Con il calcio di Farrell, si va sul 6-31.

50′ – Inghilterra vicinissima alla meta. Cartellino giallo per Bortolami.

48′ – mischia per l’Italia ma l’Inghilterra ci ruba il pallone.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 14

46′ – l’Italia risale il campo. Subito dopo, però, l’Inghilterra rimedia una rimessa laterale.

45′ – Inghilterra in attacco ma l’Italia si salva. Mischia ordinata con introduzione per noi.

44′ – buona mischia inglese. Calcio di punizione per gli avversari.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 13

43′ – Campagnaro trova il varco, l’Italia attacca ma Esposito non controlla.

42′ – rimessa laterale per gli inglesi dopo un mancato controllo di Sarto. McLean recupera.

41′ – McLean prova ad attaccare ma la difesa inglese sale. Pallone rubato ad Esposito.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 12

14:25 INIZIATO IL SECONDO TEMPO!

14:23 le due squadre ritornano in campo.

40′ – l’Italia perde palla in attacco. L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 11

38′ – l’Inghilterra ritorna in attacco e Brown trova il varco. Terza meta. 6-22. Calcio di Farrell e si va sul 6-24.

36′ – gli inglesi in attacco. Ostruzione di Morgan, rimessa laterale per l’Italia.

35′ – l’Italia ruba un pallone ma arriva una mischia ordinata con introduzione avversaria.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 10

34′ – rimessa laterale per gli inglesi.

32′ – l’Inghilterra è a 2 metri dalla meta che arriva poco dopo con Farrell. 6-15. Con il calcio, si va sul 6-17.

31′ – lancio per gli inglesi. L’Italia intercetta il pallone. Gli inglesi, però, mantengono il possesso in attacco. L’Italia resiste.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 9

29′ – altra mischia. E’ l’Inghilterra che stavolta prova l’attacco. Campagnaro, Sarto ed Esposito rallentano gli inglesi.

28′ – mischia ordinata. L’Italia prova ad attaccare.

27′ – fuorigioco degli inglesi. Rimessa laterale per l’Italia ma gli azzurri perdono palla.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 8

25′ – attacco centrale degli inglesi. Grande difesa azzurra. Il lancio è nostro.

24′ – Inghilterra prova l’attacco ma l’Italia ruba il pallone. L’Italia guadagna territorio grazie ad un calcio di Orquera.

22′ – Orquera alla battuta. La palla vola in mezzo ai pali. Non era facile. 6-10

italia inghilterra 6 nazioni 2014 7

21′ – calcio di punizione per l’Italia dopo una mischia ordinata.

18′ – Italia vicinissima alla meta con Sarto che sfrutta un errore degli inglesi.

16′ – L’Italia si porta all’interno dei 22 inglesi. Rimessa laterale per gli azzurri.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 6

15′ – ottimo recupero di Parisse. Mischia per l’Italia.

13′ – Farrell realizza e si va sul 3-10.

12′ – Meta degli inglesi grazie ad una grande accelerazione di Brown. 3-8.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 5

10′ – Farrell ha la palla del possibile pareggio su calcio di punizione e non sbaglia. E’ 3-3.

8′ – L’Italia porta la palla in rimessa laterale. L’Inghilterra in attacco ma la difesa azzurra sale.

6′ – Calcio di punizione per l’Italia che ha l’occasione di andare in vantaggio. Orquera alla battuta. 3-0

italia inghilterra 6 nazioni 2014 4

3′ – L’Italia mantiene il possesso e prova ad attaccare. Altra mischia con introduzione per l’Italia.

2′ – Prima mischia ordinata. L’Italia prova ad attaccare dopo aver mantenuto il possesso.

1′ – Primo lancio ridotto per l’Inghilterra. L’Italia prova a togliere spazio all’attacco inglese.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 3

13:30 INIZIA LA PARTITA!

italia inghilterra 6 nazioni 2014 2

13:28 è il momento degli inni nazionali.

italia inghilterra 6 nazioni 2014 1

13:25 le due squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

La presentazione della partita

[blogo-video provider_video_id=”CQR1WSEUosU” provider=”youtube” title=”RBS 6 Nations Head to Head: Italy v England” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=CQR1WSEUosU”]

Oggi pomeriggio, a partire dalle ore 13:30, la nazionale azzurra di Rugby sarà impegnata nella quinta e ultima giornata dell’edizione 2014 del torneo Sei Nazioni. L’Italia, reduce dalla brutta sconfitta rimediata a Dublino contro l’Irlanda, tenterà di scongiurare la conquista del famigerato Cucchiaio di Legno, affrontando l’Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma.

Jacques Brunel, il commissario tecnico della nazionale azzurra, ha già annunciato la formazione che scenderà in campo contro gli inglesi che, invece, sono reduci dalla vittoria contro il Galles, ottenuta a Londra, con il risultato finale di 29-18. Brunel ha confermato la linea dei trequarti e la mediana già viste sabato scorso. Per quanto riguarda il pacchetto di mischia, invece, sono stati effettuati tre cambi: Sergio Parisse prenderà il posto di Marco Bortolami, Lorenzo Cittadini giocherà al posto dell’indisponibile Martin Castrogiovanni e Matias Aguero sostituirà Alberto De Marchi.

Ecco i 15 giocatori scelti dall’allenatore francese: 15 Luke McLean, 14 Angelo Esposito, 13 Michele Campagnaro, 12 Gonzalo Garcia, 11 Leonardo Sarto, 10 Luciano Orquera, 9 Tito Tebaldi, 8 Sergio Parisse, 7 Robert Barbieri, 6 Joshua Furno, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Matias Aguero.

La panchina azzurra sarà formata da Davide Giazzon, Michele Rizzo, Alberto De Marchi, George Biagi, Paul Derbyshire, Edoardo Gori, Tommaso Allan e Andrea Masi.

italia inghilterra sei nazioni 2014

L’Inghilterra, allenata da Stuart Lancaster, invece, scenderà in campo con la seguente formazione: 15 Mike Brown, 14 Jack Nowell, 13 Luther Burrell, 12 Billy Twelvetrees, 11 Jonny May, 10 Owen Farrell, 9 Danny Care, 8 Ben Morgan, 7 Chris Robshaw, 6 Tom Wood, 5 Courtney Lawes, 4 Joe Launchbury, 3 David Wilson, 2 Dylan Hartley, 1 Joe Marler.

La panchina inglese sarà composta da Tom Youngs, Mako Vunipola, Henry Thomas, David Attwood, Tom Johnson, Lee Dickson, George Ford e Manu Tuilagi.

Con le dichiarazioni rilasciate alla vigilia della partita, Brunel ha dichiarato che la squadra ha analizzato la partita con l’Irlanda, capendo gli errori che hanno determinato il risultato finale. Il ct azzurro ha assicurato che il gruppo non ha perso fiducia nonostante la brutta sconfitta. Secondo Brunel, il punto debole dell’Italia vista a Dublino è stato il possesso mentre ha riservato complimenti sia alla difesa che alla mediana viste sabato scorso. Parlando degli avversari di domani, infine, il ct ha affermato che l’Inghilterra è una nazionale molto “fisica”, che gioca con un’intensità superiore a quella degli azzurri.

Per quanto riguarda la copertura televisiva del match, Italia – Inghilterra andrà in onda su DMAX.

Outdoorblog seguirà il match in live blogging a partire dalle ore 13:30.

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →