Atp Indian Wells 2014: Djokovic agli ottavi, eliminati Dimitrov e Gasquet, i risultati dell’11 marzo

Atp Indian Wells 2014. Djokovic impiega tre set per eliminare Gonzalez. Fuori Dimitrov e Gasquet. I risultati di martedì 11 marzo

[blogo-video provider_video_id=”OLNmJmQogak” provider=”youtube” title=”Novak Djokovic vs Victor Hanescu R2 Indian Wells 2014 Highlights” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=OLNmJmQogak”])

Non è stata una serata di tennis indimenticabile a Indian Wells. Doveva essere poco più di un allenamento per Djokovic e, invece, il match con il colombiano Gonzalez si è rivelato più difficile del previsto, più per suoi demeriti che per le capacità dell’avversario, habitué del circuito Challenger. Dopo il primo set dominato 6-1, a metà del secondo cala improvvisamente l’ombra nel gioco del serbo che, dal 4-3, in suo sfavore incassa uno score di 11 punti a 3 che consentono a un quasi incredulo Gonzalez di disputare il terzo set. Il parziale decisivo si decide in avvio. Il colombiano non concretizza alcune palle game a disposizione, sotto 1-0, perde il servizio e si consegna a Djokovic che chiude rapidamente 6-1. Nole avrà bisogno di ben altra prestazione, domani, negli ottavi, contro Marin Cilic. Il croato conferma l’ottimo momento di forma battendo agevolmente in due set Tommy Robredo. E’ la 20° vittoria stagionale per l’allievo di Ivanisevic che vanta già due titoli vinti nel 2014, nella sua Zagabria e a Delray Beach.

Va a Gulbis la terza sfida consecutiva con Dimitrov. Il lettone ha avuto la meglio al terzo set, momento nel quale la partita e’ salita di livello dopo i primi due vinti, rapidamente, uno per parte. Dimitrov non è’ riuscito ad approfittare del nervosismo dell’avversario (con tanto di racchetta spaccata e regalata a uno spettatore) e di due palle break concesse sul 3-2 in suo favore. La sfida si è’ decisa sul 5-5 quando è’ arrivato l’allungo decisivo di Gulbis con break a 15.

Grande serata per i tennisti spagnoli che fanno dimenticare la sorprendente eliminazione di Nadal contro Dolgopolov. Si rivede Fernando Verdasco che alimenta l’ecatombe di teste di serie della parte bassa del seeding eliminando in due set un incerto Gasquet. Prosegue l’ottimo torneo di Bautista Agut che dopo Berdych batte anche Nieminen, avversario decisamente alla sua portata, e si guadagna la sua prima qualificazione agli ottavi di un Mille. Non sbaglia Feliciano Lopez che elimina Kukushkin al terzo e attende Benneteau, non certo un accoppiamento impossibile.

Djokovic b. Gonzalez 6-1; 3-6; 6-1
Cilic b. Robredo 6-4; 6-3
Verdasco b. Gasquet 7-6; 6-1
Gulbis b.Dimitrov 2-6;6-1;7-5
Benneteau b. Thiem 7-6;6-3
Lopez b. Kukushkin 1-6; 6-3; 6-4
Bautista Agut b. Nieminen 6-2; 4-6; 7-6(6)
Isner b. Lu 6-4;6-3

Atp Indian Wells 2014: tabellone e risultati aggiornati

Atp Indian Wells 2014: programma 11 marzo

Dopo la grande sorpresa di ieri con l’eliminazione di Nadal per mano di Dolgopolov, si completa, oggi, il terzo turno dell’Atp Masters di Indian Wells con gli otto match della parte bassa del tabellone, privata di Tsonga, Del Potro e Berdych.

Djokovic è la principale attrazione della serata. Il serbo disputerà il terzo incontro sul Centrale (alle 22.30 circa) contro il colombiano Alejandro Gonzalez, n°91 del ranking. Quest’ultimo, a Indian Wells, è riuscito a superare per la prima volta il primo turno (contro Dodig) in un evento Atp dopo le eliminazioni, in serie, all’esordio, agli Australian Open e nei quattro tornei su terra disputati a febbraio in Sudamerica. Partita segnata. Nole non dovrebbe avere problemi a guadagnarsi gli ottavi dove ad attenderlo c’è il vincitore di Cilic-Robredo che aprono il programma, sempre sul Centrale, alle 19. Il croato è uno dei tennisti più caldi di questo inizio stagione con 19 vittorie e due tornei (Zagabria e Delray Beach) all’attivo.

Sfida clou di giornata quella tra i talentuosi Gulbis e Dimitrov, impegnati sul nuovo Stadium 2, prevedibilmente prima della mezzanotte. E’la terza volta che i due si ritrovano contro nelle ultime settimane. A Rotterdam vinse il lettone. Pronta la rivincita di Grigor ad Acapulco. Chi passa ha una ghiotta opportunità di passare ai quarti visto che, al prossimo turno, troverà, da favorito, il vincitore di Nieminen-Bautista Agut. Altra partita interessante, quella tra Gasquet e Verdasco (dalle 21 circa). Attenzione anche al giovane qualificato austriaco Dominic Thiem che, dopo aver estromesso Simon, ci riprova con un altro francese, Benneteau.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →