Mondiali Volley femminile 2014: l’Italia giocherà a Roma. Ecco i gironi

Nel girone delle azzurre ci sono Germania, Argentina, Croazia, Turnisia e molto probabilmente Repubblica Dominicana.

[blogo-video provider_video_id=”2OBC_RxecQc” provider=”youtube” title=”Il logo ufficiale del Mondiale Femminile di Pallavolo Italy 2014″ thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=2OBC_RxecQc”]

Al Teatro Farnese di Parma oggi si è svolto il sorteggio dei gironi dei Mondiali di pallavolo femminile 2014 che si svolgeranno, per la prima volta, in Italia dal 23 settembre al 12 ottobre.

A estrarre le palline dalle urne sono stati tre grandi nomi del volley: Maurizia Cacciatori, Sara Bonifacio e Noura Mabilo.
Vediamo quali sono i gironi e dove giocheranno le squadre di ogni gruppo:

Pool A – Roma
Italia
Norceca 2 (Repubblica Dominicana)*
Germania
Argentina
Croazia
Tunisia

Pool B – Trieste
Brasile
Serbia
Turchia
Norceca 4 (Canada)*
Camerun
Bulgaria

Pool C – Verona
Norceca 1 (Stati Uniti)*
Russia
Thailandia
Olanda
Kazakistam
Norceca 6 (Messico)*

Pool D – Bari
Giappone
Cina
Norceca 3 (Portorico)*
Norceca 5 (Cuba)*
Belgio
Azerbaijan

*Le squadre Norceca (Nord e Centro America) devono ancora svolgere, tra maggio e giugno, i tornei di qualificazione. Quelle indicate tra parentesi sono le prime sei squadre del Norceca classificate nel World Ranking, quindi probabilmente le troveremo così come indicato sopra nei gironi mondiali, ma questa non è ancora una certezza assoluta.

Il vecchio-nuovo ct dell’Italvolley femminile, Marco Bonitta, era presente al Teatro Farnese ed è stato intervistato da RaiSport, ecco il suo commento al sorteggio:

“Diciamo che abbiamo un buon girone. Io non ho mai avuto delle preferenze prima dei sorteggi, ho sempre accettato quello che ci ha dato la sorte. Tutte le nostre avversarie della prima fase sono da rispettare, ma noi siamo l’Italia e saranno soprattutto gli altri che dovranno rispettare noi”

Al sorteggio hanno assistito anche il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, il presidente del comitato organizzatore dei Mondiali Carlo Salvatori, il presidente della Federvolley Carlo Magri, il presidente del Coni Giovanni Malagò e il presidente della Federazione Mondiale di pallavolo Ary Graça Filho.

Carlo Magri, molto felice di ospitare il sorteggio nella sua città, ha detto:

“Qui ci sono tanti amici del presente e del passato. Non riesco a nascondere l’emozione. Presentare la rassegna iridata nella mia Parma, in un posto magnifico come il Teatro Farnese, alla presenza di tante autorità nazionali e mondiali è una sensazione difficilmente descrivibile. È doveroso ringraziare tutta la pallavolo italiana che sostiene la nostra frenetica attività, credo che il Mondiale sia la giusta vetrina per un movimento femminile che non ha eguali”

Anche il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto per un breve discorso:

“Il nostro mondo è venuto qui compatto in questa magnifica serata perché è giusto sostenere una manifestazione importante come quella che ci apprestiamo a vivere da settembre in poi. Sarà un’edizione che noi tutti ricorderemo a lungo anche grazie all’unicità del nostro Paese”

Durante la serata è stato presentato anche il trofeo che si porterà a casa la nazionale che vincerà la 17esima edizione dei Mondiali di pallavolo femminile.

Questo è il sito web ufficiale della manifestazione che è stato svelato proprio oggi: http://italy2014.fivb.org