Serie A1 volley femminile, 15a giornata: Piacenza a +6 su Conegliano, Modena perde terreno

Vittorie per le prime tre in classifica, mentre Modena si ferma a Novara.

[blogo-video provider_video_id=”_qPiEcZUSks” provider=”youtube” title=”02/03/14 Video highlights Foppapedretti Bergamo – Unendo Yamamay Busto Arsizio” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=_qPiEcZUSks”]

La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza sembra definitivamente tornata quella del 2013 dopo un inizio di questo anno inspiegabilmente problematico, che è valso anche l’uscita dalla Champions League. Le campionesse d’Italia, che la settimana scorsa hanno riconquistato la Coppa Italia, oggi hanno fatto vedere il trofeo al loro pubblico e poi hanno avuto un’altra ragione per festeggiare, cioè la vittoria su Frosinone, arrivata in quattro set. Piacenza si è distratta solo nel primo parziale, ma dal secondo in poi si è rimessa in carreggiata e ha chiuso la partita senza difficoltà.

Dietro le ragazze di Gianni Caprara ora non c’è più la Liu Jo Modena, che è stata sconfitta in trasferta a Novara dalla Igor Gorgonzola per 3-1, ma è tornata Conegliano, che nell’anticipo di ieri sera si è imposta in quattro set a Urbino, contro le padrone di casa della Robur Tiboni. Il distacco tra le due protagoniste della finale scudetto della scorsa stagione nonché della SuperCoppa Italiana è di sei punti. C’è da dire però che Conegliano, così come Modena, Casalmaggiore e Urbino hanno già osservato il loro turno di riposo.

A -7 resta la Foppapedretti Bergamo che oggi ha ospitato la Unendo Yamamay Busto Arsizio e l’ha battuta per 3-1 (gli highlights nel video in apertura di questo post). Non c’è stato bisogno di tie-break neanche nell’altra sfida di oggi, quella tra l’ultima in classifica, la Banca di Forlì e le api di Ornavasso che si sono imposte in trasferta per 3-0.

Il prossimo turno, la 16a giornata della Regular Season, ossia la quinta di ritorno, si gioca nel turno infrasettimanale di mercoledì 5 marzo e tra le sfide più interessanti c’è senza dubbio quella tra Conegliano e Modena, che ora sono separate da due punti e che dunque si giocano il secondo posto, ma se le trevigiane si imponessero al tie-break sicuramente si troverebbero a dividerlo con Bergamo che invece ha un impegno facile in casa di Forlì.

Qui di seguito tutti i risultati di oggi, la classifica e l’elenco delle partite di mercoledì.

Serie A1 volley femminile: risultati 15a giornata

Foppapedretti Bergamo – Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-1 (25-21, 20-25, 25-18, 25-23)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – IHF Volley Frosinone 3-1 (21-25, 25-20, 25-20, 25-21)
Robur Tiboni Urbino – Imoco Volley Conegliano 1-3 (25-23, 20-25, 27-29, 20-25)
Banca di Forlì – Openjobmetis Ornavasso 0-3 (17-25, 24-26, 23-25)
Igor Gorgonzola Novara – Liu Jo Modena 3-1 (25-22, 17-25, 25-20, 25-20)

Ha riposato Pomì Casalmaggiore

Serie A1 volley femminile: classifica

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 36
Imoco Volley Conegliano* 30
Foppapedretti Bergamo 29
Liu Jo Modena* 28
Igor Gorgonzola Novara 24
Unendo Yamamay Busto Arsizio 23
Openjobmetis Ornavasso 16
Pomì Casalmaggiore* 15
Robur Tiboni Urbino* 14
Ihf Volley Frosinone 6
Banca Di Forlì 4

*Una partita in meno

Serie A1 volley femminile: 16a giornata

Mercoledì 5 marzo 2014 – ore 20:30
Openjobmetis Ornavasso – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza in diretta tv su RaiSport 1
Banca di Forlì – Foppapedretti Bergamo
Liu Jo Modena – Imoco Volley Conegliano
Pomì Casalmaggiore – Robur Tiboni Urbino
IHF Volley Frosinone – Igor Gorgonzola Novara

Riposa: Unendo Yamamay Busto Arsizio

Foto © Mora/Lega Volley Femminile

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Femminile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Femminile →