Serie A1 volley maschile, 19a giornata: Perugia annienta Ravenna e consolida il terzo posto

Tutto facile per gli umbri in casa contro Ravenna reduce dalla lunga partita contro Piacenza in settimana.

[blogo-video provider_video_id=”jmhPSYvE9ws” provider=”youtube” title=”Sir Safety Perugia Emotional Volleyball Slow Motion” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=jmhPSYvE9ws”]

È iniziato marzo, ossia l’ultimo mese della Regular Season, siamo nel periodo decisivo in ottica playoff e quando mancano tre giornate (questa inclusa) la Sir Safety Perugia si conferma come una delle grandi protagoniste di questa stagione.

Nel girone di ritorno gli umbri (ma ormai sarebbe meglio dire serbi) hanno ceduto soltanto a Piacenza, la seconda in classifica che ormai è solo a un punto dalla capolista Macerata che Zlatanov e compagni hanno sconfitto in due incontri su tre quest’anno.

Manca ancora la certezza matematica, ma il terzo posto della Sir Safety sembra ormai consolidato. Già la settimana prossima a Trento, vincendo anche un solo set, i ragazzi di Kovac sarebbero sicuri al 100% di arrivare ai playoff da terzi. Chi invece è ancora a caccia di un posto nella fase finale è la CMC Ravenna che dopo le vittorie contro Vibo Valentia, Verona e Cuneo, ha rimediato due sconfitte di seguito in pochi giorni, una mercoledì scorso, in casa, contro Piacenza nel recupero della 4a giornata di ritorno e una oggi pomeriggio al PalaEvangelisti di Perugia nell’anticipo della 19a giornata di ritorno. Ricordiamo che la 20a è stata anticipata perché la settimana prossima ci sarà la Final Four di Coppa Italia, solo la sfida tra Ravenna e Molfetta di giocherà sabato prossimo.

La partita “vera” oggi è durata davvero poco, giusto nella fase iniziale del primo set quando Ravenna è addirittura stata al comando fino al 7-8, poi Perugia ha pareggiato, sorpassato (9-7) e controllato senza troppo sforzo, guadagnando quattro palle-set con un ace di Atanasijevic e chiudendo con un muro vincente sul 25-20.

Il match è poi stato assolutamente in discesa per i padroni di casa che nel secondo parziale, dopo una breve fase di equilibrio a ridosso del time-out tecnico (dall’11-7 al 13-13), hanno poi spiccato il volo per chiudere con 25-17 e hanno continuato a volare altissimo nel terzo e ultimo set, quando si sono ritrovati più volte con il doppio dei punti degli avversari (addirittura sul 20-10) e hanno chiuso definitivamente il discorso sul 25-12.

Domani si disputano tutti gli altri match della 19a giornata eccetto Casa Modena – Andreoli Latina che sarà recuperata dopo la Final Four di Coppa Italia, l’11 marzo, perché domani i pontini sono impegnati nel match di ritorno della semifinale di Challenge Cup contro il BBSK Istanbul.

Serie A1 volley maschile: 19a giornata

Giocata sabato 1 marzo 2014
Sir Safety Perugia – CMC Ravenna 3-0 (25-20, 25-17, 25-12)

Domenica 2 marzo 2014
ore 17:30

Exprivia Molfetta – Copra Elior Piacenza in diretta tv su RaiSport 1

ore 18:00
Diatec Trentino – Tonno Callipo Vibo Valentia
Cucine Lube Banca Marche Macerata – Calzedonia Verona in diretta streaming su Sportube.tv
Bre Lannutti Cuneo – Altotevere Città di Castello

Martedì 11 marzo 2014 – ore 20:30
Casa Modena – Andreoli Latina

Serie A1 volley maschile: classifica

Cucine Lube Banca Marche Macerata 49
Copra Elior Piacenza 48
Sir Safety Perugia* 42
Diatec Trentino 33
Bre Lannutti Cuneo 26
Altotevere Città di Castello 25
Casa Modena 25
Calzedonia Verona 25
CMC Ravenna 20
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 19
Exprivia Molfetta* 15
Andreoli Latina 15

*Una partita in più

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →