Sequestrato camion di rifiuti tossici in Irpinia

Continua il disastro rifiuti in Campania, e stavolta la notizia arriva – ahimè – dall’Irpinia. “Verde Irpinia” si chiamava un tempo per la rigogliosità del territorio; tra le province del Sud Italia una delle principali per aree di protezione naturalistica, con due parchi regionali e diverse oasi WWF. Ma lo sfacelo regionale ormai rischia di

Continua il disastro rifiuti in Campania, e stavolta la notizia arriva – ahimè – dall’Irpinia. “Verde Irpinia” si chiamava un tempo per la rigogliosità del territorio; tra le province del Sud Italia una delle principali per aree di protezione naturalistica, con due parchi regionali e diverse oasi WWF. Ma lo sfacelo regionale ormai rischia di trasformarla da terra d’elezione per il turismo verde a nuova destinazione di materiali tossici da far sparire. Già nelle ultime settimane c’erano stati diversi sequestri di automezzi carichi di sostanze tossiche e Irpinia News riporta che questo sabato i Carabinieri di Montella hanno bloccato sulla SS 7 “Ofantina bis” un nuovo camion che trasportava materiali ferrosi, rottami di risulta, scarti di alluminio e batterie esauste. L’autista del tir aveva già diversi precedenti penali per reati contro il patrimonio e per lui è scattato immediatamente il foglio di via obbligatorio dalla provincia.

L’episodio però – ed è questo che fa preoccupare maggiormente – non è isolato. Le indagini nei confronti delle ditte proprietarie degli autocarri sequestrati hanno portato a ipotizzare l’esistenza di un vero traffico di materiale ferroso proveniente dal napoletano e dal casertano e destinato alla fusione nelle fonderie dell’Alta Irpinia, senza alcuna selezione del materiale raccolto. Inutile sottolineare il possibile danno ambientale. E inutile sottolineare che in qualche modo bisogna reagire. “Hirpus” nella lingua osca significava Lupo, l’animale sacro a Marte, e gli Irpini sono sempre stati un popolo guerriero. Riuscirono a opporsi addirittura alla dominazione romana. Ora, mi sa, bisogna proprio combattere un’altra guerra.

I Video di Blogo

The Voice IT | Serie 2 | Live Final | Suor Cristina vince The Voice Of Italy 2014