Volley maschile, Challenge Cup: Latina ha vinto l’andata della semifinale

Al PalaBianchini successo per 3-0 contro il BBSK Istanbul.

L’Andreoli Latina è a un passo dalla finale di Challenge Cup 2013-2014, anche se nel volley anche in casi come questo è presto per cantar vittoria. I pontini oggi hanno vinto per 3-0 in casa propria contro i turchi del BBSK Istanbul, ma la gara di ritorno si giocherà domenica 2 marzo alla Burhan Felek Sports Hall e tutto potrà ancora succedere.

Latina dovrà cercare di aggiudicarsi due set in Turchia per guadagnarsi il sicuro accesso all’atto finale della Challenge Cup contro la vincente della sfida tra un’altra squadra di Istanbul, il Fenerbahce Grundig e i francesi del Nantes Rezé Métropole. Oggi nel match di andata i turchi hanno vinto in casa contro i transalpini per 3-1.

Tornando alla partita del PalaBianchini, stasera il coach Dario Simoni ha schierato Sottile al palleggio con Starovic sulla sua diagonale, Gitto e Verhees centrali, Skrimov e Noda di banda più Rossini libero. Nedim Ozbey ha risposto con Kiyak in regia e Celintas opposto, Holmes e Hayirli al centro, Antanovich e Coskovic schiacciatori, Mert e Ozdemir che si sono alternati nel ruolo di libero.

Latina è partita subito benissimo con due ace consecutivi di Skrimov e, dopo essere arrivata al primo time-out tecnico sull’8-6, ha allungato fino via via fino ad arrivare a chiudere il parziale sul 25-18. Nel secondo set la strada è sembrata tutta in discesa con Skrimov sempre preciso al servizio e Starovic micidiale nel concludere l’azione, tanto da essere eletto Mvp del match. Con due muri di Noda il parziale si è chiuso addirittura sul 25-13.
Il terzo e ultimo set è stato quello più equilibrato e dunque più sofferto per Latina che ha pagato un po’ un leggero calo di tensione, tanto che Istanbul è riuscita ad acciuffare la partirà sul 13-13, ma poi Latina ha ripreso in mano la situazione alla fine ha chiuso, cn un ace di Gitto sul 25-22.

Ecco i commenti post-gara, quello del coach di Latina Dario Simoni:

“Oggi siamo partiti senza guardare in faccia nessuno. Dobbiamo andare in Turchia con la consapevolezza che dobbiamo vincere per passare il turno. Giocare come oggi con determinazione. Dobbiamo vedere come sarà il Bbsk in casa, squadre come queste si trasformano”

del palleggiatore Daniele Sottile:

“Non abbiamo fatto niente per ora, dobbiamo vincere anche ad Istanbul. Sarà dura, dovremo soffrire fino all’ultimo punto e poi si vedrà”

dello schiacciatore Sergio Noda:

“Non potete immaginare quanta rabbia abbiamo dentro, e oggi abbiamo dimostrato quello che ci è mancato in campionato. Loro sono uno squadrone, con dei campioni, ma hanno la pressione di dover vincere”

Andreoli Latina – BBSK Istanbul 3-0 | Tabellino

Andreoli Latina – BBSK Istanbul 3-0 (25-18, 25-13, 25-22)

Andreoli Latina: Gitto 7, Starovic 18, Skrimov 9, Verhees 11, Sottile 2, Noda 8; Rossini (L), Michalovic. Ne: Fragkos, Candellaro, Tailli, Paris. All. Simoni

BBSK Istanbul: Holmes 2, Kiyak, Antanovich 3, Hayirli 5, Celintas 14, Coskovic 9; Mert (L), Ozdemer (L), Keskin, Mustedanovic 2, Cihan, Cin. All. Ozbey

Arbitri: Godoy Alonso (Spa), Marin (Rom)
Spettatori: 680
Incasso: 4205 euro
Durata set: 23′, 23′, 26′; totale 1h 11′
Andreoli Latina: battute vincenti 7, battute sbagliate 11, muri 8, errori 6, attacco 61%
BBSK Istanbul: bv 2, bs 13, m 3, e 6, a 41%
MVP: Sasa Starovic

Foto © CEV

I Video di Blogo

Ultime notizie su Challenge Cup Pallavolo

Tutto su Challenge Cup Pallavolo →