Heineken Cup – E’ Perpignan il primo banco di prova per Treviso

Parte questo fine settimana l’Heineken Cup, la coppa Europea che racchiude i migliori club del Vecchio Continente. Per l’Italia scenderanno in campo Treviso (sabato, ore 14.30, diretta Sky Sport 2) che ospita i campioni di Francia del Perpignan e Viadana (sabato, ore 16.00) ospite del Clermont, attualmente al vertice del Top 14. Due sfide difficilissime,

Parte questo fine settimana l'Heineken Cup, la coppa Europea che racchiude i migliori club del Vecchio Continente. Per l'Italia scenderanno in campo Treviso (sabato, ore 14.30, diretta Sky Sport 2) che ospita i campioni di Francia del Perpignan e Viadana (sabato, ore 16.00) ospite del Clermont, attualmente al vertice del Top 14. Due sfide difficilissime, contro due squadre fortissime. Per Treviso, appena ripescata in Celtic League, un banco di prova importante per capire come si è lavorato questa estate. Contro Perpignan, una formazione dalle grandi qualità che punta all'accoppiata Heineken Cup/Top 14.

Perpignan è una cittadina francese al confine con la Spagna. Dallo spirito catalano, è una formazione capace di grandi prestazioni, ma anche di passaggi a vuoto gravi. Perpignan ha vinto l'anno scorso il Top 14 dopo un digiuno di ben 55 anni, ma la formazione guidata da Franck Azema e Bernard Goutta è ai vertici del rugby francese da anni, anche se fino alla scorsa stagione aveva raccolto ben poco. Quella di Perpignan non è, forse, una squadra dai grandi nomi, con campioni mediatici, ma è un gruppo di ottimi giocatori, con alcune eccellenze.
Attualmente la squadra è quarta in campionato, reduce da una sconfitta in casa di Biarritz che è costata la vetta della classifica. Nei primi nove turni di campionato ha ottenuto sei successi e tre sconfitte, con 161 punti realizzati e 132 subiti. In Heineken Cup, invece, ha un record di 39 vittorie e 22 sconfitte e ha raggiunto la finale nella stagione 2002-2003.
Qui di seguito i XV titolari scesi in campo negli ultimi tre turni di Top 14.

Contro Biarritz: Porical; Manas, Marty, Grandclaude, Candelon; Meyer, Mélé; Perez, Tuilagi, Chouly; Alvarez-Kairélis, Tchale-Watchou; Mas, Tincu, Freshwater

Contro Clermont: Burger; Manas, Marty, Grandclaude, Candelon; Laharrague, (m) Durand; Pérez, Chouly, Britz; Tchale-Watchou, Alvarez-Kairelis; Mas, Guirado, Chobet

Contro Montauban: Porical; Sid, Grandclaude, Mermoz, Candelon; Laharrague, Durand; Perez, Chouly, Britz; Olibeau, Tchale-Watchou; Pulu, Guirado, Chobet