Doping: blitz sotto “casa di Montalbano”, 34 indagati

Doping: ooperazione “Finti atleti” della polizia Ragusa.

Sono 34 le persone che sarebbero coinvolte a vario titolo in un giro di doping scoperto nell’operazione “Finti atleti” della polizia Ragusa. Le indagini era state avviate dopo la denuncia di un ciclista.

Gli atleti, 34 non professionisti, sono di Ragusa, Siracusa e Catania. Gli agenti durante il blitz hanno sequestrato diversi farmaci dopanti. Gli sportivi, dilettanti del ciclismo e della podistica, sono stati quindi sottoposti ai controlli del Coni.

La Squadra Mobile ragusana, a conclusione delle indagini che si sono avvalse anche di intercettazioni, ha atteso alcuni indagati a Punta Secca sulla spiaggia dove si trova la casa de Il commissario Montalbano, la celebre fiction televisiva prodotta da Palomar per la Rai.

Proprio sotto “l’abitazione di Montalbano” c’era il traguardo della maratona Filippide partita da Ragusa. I poliziotti hanno perquisito le case, luoghi di lavoro e auto dei corridori.

Controlli analoghi sono stati eseguiti per la gara di ciclismo del Santissimo Salvatore a Chiaramonte Gulfi, sempre nel ragusano. Ora si attendono i risultati dei controlli antidoping. Tra i soggetti finiti nel mirino degli investigatori ci sarebbero anche un infermiere e i presidenti di alcune società sportive.

I Video di Blogo

Gli ultimi minuti di vita di George Floyd