Chi l’ha visto? – Le storie, puntata 5 agosto 2015: tutti i casi

Nuovo appuntamento con Giuseppe Rinaldi e il suo Chi l’ha visto. – Le storie.

  • 21.16

    Si inizia con il caso di Marina Arduini, commercialista di Frosinone scomparsa nel 2007. Il sospetto fin da subito è che qualcuno l’abbia fatta sparire. La donna aveva una relazione turbolenta con un uomo sposato. Quando Marina è scomparsa la famiglia ha scoperto che nell’ultimo periodo la donna aveva dei problemi, anche economici. Era forse finita in qualcosa di poco trasparente? Nel 2009 una telefonata anonima fa ritrovare l’auto di Marina a Roma. Questo fa riaprire il fascicolo, ormai chiuso. Ma le indagini non portano a nulla e il fascicolo viene chiuso di nuovo per poi essere riaperto nel 2012. Per la Procura Marina é stata uccisa e fatta sparire. Ma da chi? E perchè?

  • 21.42

    Si ripercorre la storia di Beppe Marchetti, libraio quarantenne di Torino scomparso nel novembre 2014 sui colli bolognesi, dove si trovava per il matrimonio di un amico dei tempi dell’università. Il giorno seguente la scomparsa, Giuseppe aveva un appuntamento importante nella sua libreria a Torino, dove non è mai arrivato. La sera prima, tra le 22 e le 22.30, fa perdere le sue tracce, non dormendo nella stanza dell’agriturismo che era prenotata per lui. Circa un’ora dopo, una barista lo vede nel suo bar a sette chilometri di distanza dall’agriturismo. Beppe è andato via volontariamente o gli è successo qualcosa?

  • 22.00

    La trasmissione affronta diversi casi di tragedie umane: cosa accade quando un uomo perde il lavoro? C’è chi non regge e si ucccide e chi, invece, si allontana, scomparendo. E questo succede in tutta Italia, dal nord al sud. Uno di loro, Andrea, racconta la sua storia: dopo il licenziamento scompare con l’intenzione di farla finita, ma viene ritrovato qualche giorno dopo mentre vagava senza meta. Seguono altre storie, quella di Gennaro, che se ne è andato 7 anni fa dalla sua casa di milano, e quella di Mohamed, ucciso dal suo ex datore di lavoro per un credito mai saldato.

  • 22.28

    Pino Rinaldi intervista Cesare Biffi, imprenditore agricolo rimasto vittima di una terribile rapina in casa nel novembre 2005, insieme alla sua famiglia. Lui e i figli sono stati picchiati ferocemente, la moglie violentata a turno da tutti e 4.

  • 22.48

    Dopo 30 anni ci potrebbe essere una svolta nel caso dell’omicidio di Lidia Macchi, grazie a nuove analisi del dna e a un sospettato, Giuseppe Piccolomo, già in carcere per un omicidio (forse due).

Ad aprire la quarta puntata di Chi l’ha visto – Le storie sarà la storia di Giuseppe Marchetti, detto Beppe, 40 anni, libraio a Torino. L’ultima volta che è stato visto si trovava a una festa di matrimonio in un agriturismo sui colli bolognesi. Era il 15 novembre del 2014. Che cosa gli può essere successo? Forse voleva cambiare identità e iniziare una nuova vita?

Nel corso della trasmissione verrà affrontato in un unico servizio il tema del disagio e della scomparsa. Verranno presentate storie in cui alla difficoltà psichica o fisica si aggiunge l’incomprensione del mondo esterno. Quali sono le cause che possono determinare la scomparsa di queste persone così sensibili e così indifese?

Giuseppe Rinaldi intervisterà Cesare Biffi. L’uomo, nel novembre del 2005, subì in casa sua la ferocia di quattro malviventi romeni, che non si limitarono alla ricerca di denaro da rubare.

Nella puntata si parlerà anche di una scomparsa che risale a più di 30 anni fa, quella di Gianfranco Manuella. Era un avvocato civilista e viveva con la sua famiglia a Cagliari. E’ sparito il 22 aprile del 1981. Il suo corpo non è mai stato ritrovato, mentre la sua auto venne rinvenuta vicino al cimitero. Che cosa gli è accaduto?

A chiudere, una delle inchieste di “Chi l’ha visto?”, quella dedicata all’omicidio di Lidia Macchi, uccisa nel 1987 con 27 coltellate. Il suo corpo venne ritrovato in un bosco, vicino alla sua auto. Chi l’ha uccisa e perchè? Dopo tanti anni le indagini sono finalmente giunte a una svolta?

L’appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Raitre e in liveblogging su Crimeblog.

Chi l’ha visto: come vederlo in tv e streaming

Chi l’ha visto è visibile sul canale 3 del digitale terrestre ed in contemporanea in streaming sul sito Rai.tv.

Chi l’ha visto – second screen

Il programma è attivissimo sui social con la pagina Facebook di Chi l’ha visto. Su Twitter è possibile commentare la puntata con l’hashtag #chilhavisto attraverso l’account ufficiale Twitter di Chi l’ha visto. Sul blog ufficiale, invece, è possibile contribuire con segnalazioni e commenti. Sono attive la segreteria telefonica 06.8262, la posta [email protected]

I Video di Blogo.it