Archeotrekking sulle orme degli Etruschi

L’Associazione Culturale Res Antiquae propone per domenica 17 giugno un percorso di archeotrekking sulle orme degli Etruschi all’interno del Parco regionale Marturanum (VT).“Il percorso – spiegano gli organizzatori – si snoda tra le spettacolari tombe rupestri e la fitta vegetazione, alla scoperta del sito etrusco e delle presenze medievali. Un’escursione indimenticabile in uno dei luoghi

L’Associazione Culturale Res Antiquae propone per domenica 17 giugno un percorso di archeotrekking sulle orme degli Etruschi all’interno del Parco regionale Marturanum (VT).

“Il percorso – spiegano gli organizzatori – si snoda tra le spettacolari tombe rupestri e la fitta vegetazione, alla scoperta del sito etrusco e delle presenze medievali. Un’escursione indimenticabile in uno dei luoghi più affascinanti della Tuscia”.

L’itinerario presenta alcuni punti di lieve difficoltà costituiti in particolare dall’attraversamento di piccoli corsi d’acqua; anche per questo lo staff raccomanda un equipaggiamento adatto: innanzitutto scarpe da trekking e poi borraccia e cappello. E non dimenticatevi il pranzo al sacco: la visita guidata infatti parte alle 11 e dura circa 4 ore, con una pausa proprio per mangiare.

Non è la prima volta che l’associazione organizza questo percorso: a metà aprile, come segnalato da Travelblog, avevano già sperimentato l’iniziativa. Più in generale ogni mese si può scegliere tra diversi appuntamenti dentro e fuori Roma (ecco il programma da maggio a settembre).

Il Parco di Marturanum si trova in Provincia di Viterbo, non lontano dal lago di Bracciano e nei pressi del borgo di Barbarano Romano, che merita una visita. Si raggiunge da Roma con la Cassia bis (mappa).

Qualche informazione sulla visita guidata

Prenotazione: obbligatoria ai numeri 0687905747, 3478249859 oppure scrivendo a [email protected]
Appuntamento: ore 11 al parcheggio dell’area attrezzata del Caiolo.
Costo: € 12.

Foto | sunshinecity