Mandela e il Giornale che lo chiama “padre dell’apartheid”. Non è un fake

Scivolone dell’online del quotidiano diretto da Alessandro Sallusti

di

Nelson Mandela muore e il Giornale titola: padre dell’apartheid.

Fake, realtà? Purtroppo è la realtà. Google non mente e tiene ancora traccia, in una delle sue SERP, della URL originale del pezzo.

La serp di Google con il “padre dell’apartheid”

Si tratta, molto probabilmente – speriamo – di uno scivolone dovuto alla fretta di dare velocemente la notizia.

Ma tant’è, è uscito su un quotidiano nazionale e l’uscita ha fatto, ovviamente, il giro del web italico e dei social network.

Nottetempo, quindi, sul sito si cerca di porre rimedio alla figuraccia.

Ci scusiamo con i lettori per l’errore nel titolo interno all’articolo pubblicato questa sera sulla morte di Nelson Mandela. Un errore, grave, smentito dal testo stesso dell’articolo, in cui si ricorda l’innegabile ruolo contro l’apartheid del primo presidente di colore del Sudafrica.

Anche il profilo Twitter del quotidiano ha ammesso l’errore e chiesto scusa.