Quarto Grado, puntata 29 maggio 2015: tutti i casi

La morte di Domenico Maurantonio, la scomparsa di Guerrina Piscaglia e il caso di Lorys Stival al centro dell’ultimo appuntamento stagionale di Quarto Grado.

  • 21.34

    Si inizia con il caso della misteriosa morte di Domenico Maurantonio, precipitato dalla finestra del quinto piano di un hotel milanese, in cui si trovava in gita scolastica. Il mistero della sua morte si colloca tra le 5.30 – orario in cui ha mandato una foto nella chat di gruppo di whatsapp – e le 7, quando i compagni di classe si svegliano e non lo trovano in camera.

  • 21.49

    Gli inquirenti hanno sequestrato i telefoni cellulari di tutti i compagni di scuola, per capire se qualcosa su quella sera possa saltar fuori e chi era sveglio alle 5.30 quando Domenico ha condiviso sulla chat di gruppo della classe una foto di quella giornata.

  • 21.56

    I genitori di Domenico aspettano che sia fatta chiarezza e sia accertata la verità. Per loro qualcuno sa cosa è accaduto al ragazzo.

  • 22.25

    Guerrina è andata via volontariamente? Questa la prima pista che è stata seguita dopo la sua scomparsa, in base alle dichiarazioni rilasciate agli inquirenti dal marito Mirco, che parlava dei loro problemi di coppia e dei cattivi rapporti della donna con i suoceri.

  • 22.37

    Mirco Alessandrini, il marito di Guerrina, lancia un appello a padre Graziano: che dica quello che sa.

  • 22.55

    La Corte d’appello di Perugia ha rideterminato la pena per Salvatore Parolisi, condannandolo a 20 anni di reclusione per il delitto di Melania Rea. Questo significa che tra pochi anni (4 o 5) Parolisi potrebbe già usufruire dei permessi premio per uscire dal carcere.

  • 23.05

    La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso della difesa di Veronia Panarello avverso la decisione del tribunale del Riesame di non scarcerare la donna, accusata dell’omicidio del figlio Lorys Stival. Veronica quindi resta in carcere.

  • 23.17

    Antonella Panarello è andata in carcere a trovare la sorella Veronica, ma non le è stato permesso di entrare perché c’era già il padre a colloquio con lei. La donna è stata contestata dai parenti degli altri detenuti.

  • 23.25

    Il pm ha chiesto 15 anni di carcere per Alexander Boettcher e Martina Levato, la ‘coppia dell’acido’. Intanto la perizia psichiatrica disposta dal tribunale ha accertato la piena capacità di intendere e di volere di entrambi.

  • 23.45

    I legali di Massimo Bossetti sono presenti in studio per esporre gli ultimi elementi che dovrebbero far ritenere innocente il proprio assistito: il giorno del delitto di Yara, Bossetti è passato dalla commercialista a firmare dei documenti. Ma, per la procura, questo non cambia le cose, perché ci sarebbe stato comunque il tempo materiale, in seguito, per il delitto.

  • 00,15

    Il 7 luglio i legali di Bossetti dovranno discutere l’istanza di scarcerazione presentata e intendono poi appellarsi alla nuova legge che ha fatto venire meno, nel caso specifico, le esigenze cautelari.

Quarto Grado torna stasera con l’ultimo appuntamento della stagione, che lascerà poi spazio a partire dal 12 giugno, il venerdì sera, a una nuova stagione di Segreti e Delitti su Canale 5, sempre con la conduzione di Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. L’appuntamento è per questa sera alle 21.15 su Rete4 e in liveblogging qui su Blogo.

Quarto Grado | Puntata 29 maggio 2015 | Anticipazioni

I tanti misteri dell’ultima notte di Domenico Maurantonio aprono l’ultimo appuntamento stagionale con “Quarto Grado”, in onda questa sera, alle ore 21.15, su Retequattro.

A seguire, Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, torna sul giallo della scomparsa di Guerrina Piscaglia. Assume sempre maggior rilevanza la testimonianza di Cristina, un’amica di Padre Graziano: nelle telefonate tra i due, il prete avrebbe affermato «Guerrina non c’è più» e avrebbe confessato di aver «messo incinta una donna».

Dopo le importanti novità emerse dall’autopsia del piccolo Lorys Stival, il settimanale di Retequattro aggiorna gli spettatori sulla situazione della madre Veronica Panarello. Verrà presto scarcerata?

Quarto Grado: come vederlo in tv

Quarto Grado è in diretta ogni venerdì sera su Rete4, intorno alle 21.10. Se lo perdete potete recuperarlo dal giorno seguente sul sito VideoMediaset.it.

Quarto Grado: Second Screen

Quarto Grado può essere seguito anche sui social, attraverso i profili ufficiali Twitter @QuartoGrado e Facebook Quarto Grado. Per interagire con la trasmissione basterà usare l’hashtag #quartogrado.

I Video di Blogo.it