Roma: molesta ragazza sull’autobus, arrestato

Trastevere, molestie sul bus della linea 40. L’uomo sarà giudicato con il rito direttissimo per l’accusa di violenza sessuale.

di remar

Avrebbe molestato una ragazza sull’autobus approfittando del fatto che il mezzo fosse affollato. È accaduto su un pullman urbano a Roma, sulla linea 40.

La donna, di 29 anni, una volta sentitasi palpeggiata si è messa ad urlare così gli altri passeggeri si sono accorti di quello che stava accadendo individuando anche il molestatore.

Il caso ha voluto che tra i presenti sul bus anche ci fossero anche due carabinieri della stazione di Trastevere, a bordo del mezzo pubblico per un servizio antiborseggio.

I militari dell’Arma sono prontamente intervenuti arrestando un uomo di 37 anni di nazionalità indiana che risulta essere senza fissa dimora.

L’uomo è stato posto in stato di fermo e condotto preso la caserma dei carabinieri di Trastevere nell’attesa di essere giudicato con il rito direttissimo per l’accusa di violenza sessuale.