Cadavere di una suora recuperato in mare a Genova-Quinto

È di una suora di 60 anni il cadavere ripescato in mare a Genova-Quinto stamattina, il corpo galleggiava a 100 metri dalla riva. Suicidio?

di remar

Il cadavere di una suora di circa 60 anni è stato rinvenuto questa mattina in mare nello specchio acqueo davanti a Genova-Quinto. Il corpo, avvistato per la prima volta intorno alle 8:30 da alcuni passanti, galleggiava a circa 100 metri dalla riva.

La morte risalirebbe a una decina di ore prima del ritrovamento. Suicidio? Incidente? Per ora non si sa nemmeno a quale Ordine appartenesse la suora. Sul posto sono intervenuti Capitaneria di Porto, Polizia e Carabinieri.

Update – 14:26. È di origini vicentine la suora rinvenuta cadavere questa mattina in mare a Genova Quinto. La donna sarebbe deceduta per annegamento, a un primo esame sul corpo non sono stati trovati segni di una morte violenta ma saranno gli accertamenti medico-legali a fare chiarezza. La suora pare facesse parte dell’Ordine delle Orsoline, ma su questo non c’è finora nessuna conferma ufficiale. Alcune consorelle hanno detto che la donna non era depressa e che aveva l’abitudine di camminare sulla passeggiata di Quinto. Del caso si sta occupando il pubblico ministero Massimo Terri.

(in aggiornamento)

Foto | Flickr

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →