Ventenne ubriaco al volante travolge 28 persone: 1 morto

Erano circa in duecento, questa mattina verso le 5.30, ad attendere il pullman che li avrebbe portati a Montreaux per una gita quando una BMV guidata da un 20enne si è schiantata contro di loro. E’ successo a Cesano Maderno, nell’hinterland milanese, all’incrocio tra via Quarto e via Cavallotti e il bilancio è spaventoso: un


Erano circa in duecento, questa mattina verso le 5.30, ad attendere il pullman che li avrebbe portati a Montreaux per una gita quando una BMV guidata da un 20enne si è schiantata contro di loro.

E’ successo a Cesano Maderno, nell’hinterland milanese, all’incrocio tra via Quarto e via Cavallotti e il bilancio è spaventoso: un pensionato di 61 anni è morto a causa di un’emorragia interna e altre ventisette persone sono rimaste ferite, tra le quali una bambina di sette anni che è attualmente in pericolo di vita.

Sul posto sono giunte circa 26 ambulanze ed è stato immediatamente allestito un pronto intervento sul campo: lì i feriti sono stati smistati e inviati nei diversi pronto soccorsi della zona, Monza, Giussano, Desio, Carate Brianza e il Niguarda di Milano.

Il giovane, ubriaco, avrebbe perso il controllo della sua auto e subito dopo l’impatto ha seriamente rischiato il linciaggio da parte delle persone presenti: è stato l’intervento repentino dei Carabinieri ad evitargli una brutta fine.

Il 20enne è stato quindi fermato e condotto in caserma con l’accusa di omicidio colposo.

Via | AGI

I Video di Blogo