Writers colti sul fatto a Rozzano

Questa volta la vernice a tre ragazzi l’ha messa in mano il Comune di Rozzano. Il trio di 22enni, quindi non i soliti “ragazzini” di 16 anni, era stato colto sul fatto mentre imbrattava i muri della ottocentesca Cascina Grande, riaperta come centro culturale dopo lavori di recupero costati ben quattro milioni di euro.La punizione

Questa volta la vernice a tre ragazzi l’ha messa in mano il Comune di Rozzano.

Il trio di 22enni, quindi non i soliti “ragazzini” di 16 anni, era stato colto sul fatto mentre imbrattava i muri della ottocentesca Cascina Grande, riaperta come centro culturale dopo lavori di recupero costati ben quattro milioni di euro.

La punizione per i tre vandali, oltre alla ripulitura dei muri, è l’impegno in lavori socialmente utili: da settembre accompagneranno i disabili e si presteranno ad altri lavori di pubblica utilità.