Padova: anziana soffocata col cellophane, forse una rapina finita male

La 78enne Maria Pellegrini è stata trovata senza vita nel letto della sua abitazione a Casalserugo, Padova: soffocata da un foglio di cellophane, di quelli usati per conservare gli alimenti. La camera e il soggiorno messi a soqquadro fanno pensare ad un furto finita male, ma non è stato ancora accertato se qualcosa sia stato

La 78enne Maria Pellegrini è stata trovata senza vita nel letto della sua abitazione a Casalserugo, Padova: soffocata da un foglio di cellophane, di quelli usati per conservare gli alimenti.

La camera e il soggiorno messi a soqquadro fanno pensare ad un furto finita male, ma non è stato ancora accertato se qualcosa sia stato effettivamente rubato. Al piano terra una delle inferriate posizionate alla finestre era stata manomessa ed è molto probabile che l’omicida sia entrato ed uscito proprio da lì.

A trovare il corpo sono stati due nipoti che, non vedendola uscire come era suo solito, si sono insospettiti. Al momento, comunque, nessuna pista è esclusa e gli inquirenti sono al lavoro per risolvere al più presto il giallo.

Via | RaiNews24

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →