Videointerviste – L’esperto Zanni parla dal ritiro azzurro

E’ giovane, ma è uno dei giocatori più “anziani” del gruppo in ritiro in Valle d’Aosta. Alessandro Zanni, flanker ormai inamovibile nel XV di Nick Mallett, parla dei giovani convocati a Morgex, del futuro azzurro dopo l’orribile 2009 e, infine, del suo trasferimento a Treviso e del caos sportivo nato dalla questione Celtic League.

E' giovane, ma è uno dei giocatori più "anziani" del gruppo in ritiro in Valle d'Aosta. Alessandro Zanni, flanker ormai inamovibile nel XV di Nick Mallett, parla dei giovani convocati a Morgex, del futuro azzurro dopo l'orribile 2009 e, infine, del suo trasferimento a Treviso e del caos sportivo nato dalla questione Celtic League.