Galles – Italia: 23-15 Risultato Finale | Sei Nazioni 2014 | Rugby

6 Nazioni 2014, Galles – Italia in diretta

E’ finita. Ottima la prestazione degli azzurri. Campagnaro eletto Man of the Match. Prova di grande maturità per la squadra di Brunel, che ha messo in seria difficoltà i gallesi vincitori degli ultimi due 6 Nazioni. Questi giovani ragazzi possono regalare un gran futuro al nostro rugby.

Il telecronista di D-Max si è commosso quando ha annunciato Campagnaro migliore in campo: Clicca qui per vedere il video

80′ – Scoccato l’ottantesimo.

79′ – Il Galles sta cercando di far scorrere il cronometro.

76′ – Fasi frenetiche. Gallesi compatti in difesa.

74′ – Realizza Halfpenny. 23-15 Galles.

73′ – Fuorigioco italiano. Halfpenny va per i pali.

70′Realizza Allan! Italia a -5 a 10 minuti dalla fine!

70′ – Grande intercetto dell’azzurro e poi corsa in campo aperto fino alla meta!

Schermata 2014-02-01 alle 17.03.23

70′ANCORA META DI CAMPAGNARO!

Schermata 2014-02-01 alle 17.02.33

69′ – Entrano Furno e Cittadini, fuori Castrogiovanni e Bortolami.

68′ – Fallo di Castrogiovanni. Halfpenny realizza. 20-8 Galles.

Schermata 2014-02-01 alle 16.59.22

65′ – Entra Botes ed esce Gori.

Schermata 2014-02-01 alle 16.57.05

63′ – Squadre stanche. Tanti calci. Si gioca a tutto campo.

61′ – Intercetto miracoloso della difesa gallese per fermare un passaggio di Parisse per Gori.

59′ – Rimessa laterale all’altezza dei 5 metri gallesi.

59′ – Fase frenetica della partita; grande lotta in campo aperto.

58′ – Secondo cambio; dentro Giazzon e fuori Ghiraldini. Subito anche il terzo; Fuori anche Bergamsco e dentro Minto.

56′ – Italia fortunata in difesa, che deve ringraziare Mike Phillips per aver messo il piedi fuori dal campo. Primo cambio; dentro De Marchi e fuori Rizzo.

Schermata 2014-02-01 alle 16.44.20

52′ – Sempre a viso aperto gli azzurri. Ottima la prova della squadra di Brunel fino ad ora.

Schermata 2014-02-01 alle 16.40.39

50′ – Palo di Allan da piazzato! Che peccato.

Schermata 2014-02-01 alle 16.38.27

48′ – Grande difesa di Rizzo. L’Italia ora è nei 22 gallesi.

45′ – Piazzato non realizzato da Halfpenny. Sempre 17-8 Galles.

43′ – Non realizza Allan. Il punteggio resta di 17-8 per il Galles.

42′ – Grande azione degli azzurri. Prima un placcaggio, poi un calcio in avanti di Sarto per Campagnaro che se l’è allungata ancora con il piede per poi schiacciarla a terra nell’area di meta.

42′META DELL’ITALIA!

Schermata 2014-02-01 alle 16.30.32

42′META DELL’ITALIA!

Schermata 2014-02-01 alle 16.29.21

41′ – Iniziato il secondo tempo.

Ore 16:25 – Le squadre stanno rientrando in campo.

40′ – Fine primo tempo.

39′ – Realizza Halfpenny. 17-3 Galles.

39′ – Bucata la difesa azzurra in campo aperto. Sgarbi beffato da Jamie Roberts e sullo sviluppo dell’azione meta di Scott Williams.

Schermata 2014-02-01 alle 16.11.59

35′Annullata una meta a Parisse per un tocco in avanti con la mano del capitano azzurro. Molto bello il calcio di Gori che l’aveva pescato benissimo.

Schermata 2014-02-01 alle 16.08.18

32′ – Sarto tenuto a terra; sfuma un’azione pericolosa dei gallesi. McLean può calciare lontano.

30′ – Fallo dell’Italia in una touche. Halfpenny realizza il calcio da 3 punti. 10-3 Galles.

Schermata 2014-02-01 alle 16.02.23

27′ – Bel calcetto di Allan, ma l’azione sfuma per il fuorigioco di Gori.

24′ – Seconda mischia in difesa per l’Italia risolta da un fallo dei gallesi.

Schermata 2014-02-01 alle 15.56.06

20′ – Gran placcaggio di Campagnaro e la palla finisce fuori dal campo.

Schermata 2014-02-01 alle 15.52.45

18′ – Molto bene l’Italia. Gli azzurri attaccano a viso aperto cercando sempre l’intercetto molto alti.

13′Realizza Tommaso Allan. Ecco i primi 3 punti per l’Italia.

Schermata 2014-02-01 alle 15.45.12

13′ – Fallo dei gallesi. Abbiamo l’occasione per sbloccare il punteggio.

13′ – Italia nei 22 gallesi.

10′ – Hanno spinto troppo presto i piloni gallesi. Calcio per l’Italia.

09′ – Prima mischia della partita.

Schermata 2014-02-01 alle 15.40.49

07′ – Grubber di Allan per salvare l’Italia dalla seconda meta gallese.

05′ – Realizza Halfpenny. 7-0 Galles. Doccia fredda per gli azzurri.

04′ – Errore di Esposito, che si è fatto sfuggire il pallone consentendo a Cuthbert di realizzare la prima meta della partita.

Schermata 2014-02-01 alle 15.35.25

02′ – Ottimo inizio dell’Italia! Grande aggressività!

01′ – Possesso di palla azzurro in avanzamento.

15:32 – Iniziata!

15:27 – Mano sul cuore per l’inno nazionale.

Schermata 2014-02-01 alle 15.27.11

15:25 – Le squadre stanno entrando in campo. Entusiasmo alla stelle al Millennium Stadium.

Schermata 2014-02-01 alle 15.24.27

15:20 – 10 minuti al fischio d’inizio.

Schermata 2014-02-01 alle 15.20.12

15:05 – 25 minuti all’inizio della partita. Queste le formazioni:

GALLES: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Scott Williams, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Rhys Priestland, 9 Mike Phillips, 8 Taulupe Faletau, 7 Justin Tipuric, 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones, 4 Luke Charteris, 3 Adam Jones, 2 Richard Hibbard, 1 Paul James

In panchina: 16 Ken Owens, 17 Ryan Bevington, 18 Rhodri Jones, 19 Andrew Coombs, 20 Sam Warburton, 21 Rhys Webb, 22 James Hook, 23 Liam Williams

ITALIA: 15 Luke McLean, 14 Angelo Esposito, 13 Michele Campagnaro, 12 Alberto Sgarbi, 11 Leonardo Sarto, 10 Tommaso Allan, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Mauro Bergamasco, 6 Alessandro Zanni, 5 Quintin Geldenhuys, 4 Marco Bortolami, 3 Martin Castrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo

In panchina: 16 Davide Giazzon, 17 Alberto De Marchi, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Joshua Furno, 20 Francesco Minto, 21 Tobias Botes, 22 Luciano Orquera, 23 Tommaso Iannone

Arbitro: John Lacey

Sei Nazioni 2014 | Galles – Italia

Oggi pomeriggio, a partire dalle ore 15:30, la nazionale azzurra di Rugby sarà impegnata nella prima giornata dell’edizione 2014 del torneo Sei Nazioni. L’Italia giocherà il suo primo match a Cardiff, contro i padroni di casa del Galles, al Millennium Stadium.

Il commissario tecnico della nostra nazionale, Jacques Brunel, ha già annunciato la formazione che scenderà in campo contro la squadra che si è aggiudicata la precedente edizione di questo torneo. L’unico indisponibile sarà il capitano Sergio Parisse che si è fermato a causa del mal di schiena.

Ecco i 15 giocatori scelti dall’allenatore francese: 15 Luke McLean, 14 Angelo Esposito, 13 Michele Campagnaro, 12 Alberto Sgarbi, 11 Leonardo Sarto, 10 Tommaso Allan, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Mauro Bergamasco, 6 Alessandro Zanni, 5 Quintin Geldenhuys, 4 Marco Bortolami, 3 Martin Castrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo.

La panchina azzurra sarà formata da Davide Giazzon, Alberto De Marchi, Lorenzo Cittadini, Joshua Furno, Francesco Minto, Tobias Botes, Luciano Orquera e Tommaso Iannone.

Il Galles, invece, scenderà in campo con la seguente formazione: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Scott Williams, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Rhys Priestland, 9 Mike Phillips, 8 Taulupe Faletau, 7 Justin Tipuric, 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones, 4 Luke Charteris, 3 Adam Jones, 2 Richard Hibbard, 1 Paul James.

La panchina gallese sarà composta da Ken Owens, Ryan Bevington, Rhodri Jones, Andrew Coombs, Sam Warburton, Rhys Webb, James Hook e Liam Williams.

Nelle dichiarazioni pre-partita, Brunel ha dichiarato di aver scelto una linea dei trequarti giovane, supportata da due giocatori di esperienza come Luke McLean e Alberto Sgarbi. Per quanto riguarda gli avversari, Brunel ha elogiato George North (“Un atleta dalle doti incredibili per potenza, velocità e tecnica”) ma ha anche aggiunto che la nazionale gallese è una squadra forte ed esperta nella sua totalità ed è una delle nazionali più forti d’Europa. Il ct francese ha anche sottolineato con soddisfazione il rientro di Mirco Bergamasco e si è complimentato con il fratello Mauro Bergamasco che, con la partita di oggi, diventerà il nazionale azzurro con più presenze all’attivo.

Per quanto riguarda la copertura televisiva del match, infine, Galles – Italia andrà in onda su DMAX.

Outdoorblog seguirà il match in live blogging a partire dalle ore 15:30.

Le foto della partita

Le foto della partita

I Video di Blogo

Ultime notizie su Sei Nazioni

Tutto su Sei Nazioni →