Il ritorno di Forza Italia – Berlusconi: “Sono stato frainteso”

Il Cavaliere ha già cambiato idea?

Che nel Pdl la situazione fosse schizofrenica si era capito, ma qui siamo al limite del grottesco. Con il più classico dei berlusconiani “Le mie parole sono state fraintese”, il Cavaliere si è già in parte rimangiato quanto affermato al quotidiano Bild. Saranno state le fibrillazioni degli ex An? Un sondaggio lampo ha dato risultati deludenti? Alfano si è messo a piangere? Non è dato sapere, ma il comico risultato della sortita di Silvio Berlusconi sta tutto in questa nota:

“Nell’intervista apparsa sul giornale Bild, l’idea del cambio di nome dal Popolo delle Libertà a Forza Italia è stata equivocata trattandosi, com’e’ logico ed evidente non gia’ di una decisione assunta, ma solo di un’idea, di una proposta, da discutere e da verificare nelle sedi proprie”


Evidentemente anche il suo partito l’aveva frainteso, visto che sul sito ufficiale del Pdl le sue parole sono state riportate in un modo che difficilmente si presta a equivoci: “Posso solo dire che non abbandonerei mai il mio partito, il “Popolo della Libertà”, che d’altronde riavrà presto il suo vecchio nome: “Forza Italia“.

Cosa c’è da equivocare? Non sembrava proprio una “proposta da verificare”, ma un diktat in pure stile Cavaliere per mandare in soffitta il Pdl. Non c’è niente da fare: il ritorno di Berlusconi non sta mettendo la parola fine alla totale confusione che regna nel Popolo delle Libertà. Anzi.

Foto | © TM News

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →