Diritti umani e Olimpiadi: ecco gli swat a bordo del segway

Ecco gli swat cinesi che vigileranno sulla sicurezza delle Olimpiadi di Pechino. Corpi speciali che a bordo di un segway, il fallimentare mezzo rivoluzionario che non ha rivoluzionato un bel nulla, cercheranno di mantenere la saggia cappa di oppressione che grava su un paese dove il CIO ha organizzato dei giochi dimostrando un notevole senso


Ecco gli swat cinesi che vigileranno sulla sicurezza delle Olimpiadi di Pechino. Corpi speciali che a bordo di un segway, il fallimentare mezzo rivoluzionario che non ha rivoluzionato un bel nulla, cercheranno di mantenere la saggia cappa di oppressione che grava su un paese dove il CIO ha organizzato dei giochi dimostrando un notevole senso del ridicolo. Nessuno si ricorda di Argentina ’78 e di Videla?

Foto|419onscene

I Video di Blogo