Le Femen assaltano Marine Le Pen (VIDEO)

L’azione mentre la leader del Front National si trovava al mercato della cittadina bretone di Fougeres.

Nuova azione dimostrativa delle Femen, questa volta in Francia. Nel mirino c’è Marine Le Pen, leader del Front National al momento in testa nei sondaggi. Mentre si trovava al mercato della cittadina bretone di Fougeres, e mentre era nel bel mezzo delle rituali foto e strette di mano, una delle donne che lì si trovava si è tolta il cappotto all’improvviso, scoprendo il seno e la scritta “Marine Pentiti”.

Le altre attiviste sono comparse seduta stante, iniziando a urlare frasi contro Marine Le Pen mentre contemporaneamente su Twitter apparivano messaggi tipo “Marine pentiti, smettila con la xenofobia, l’omofobia e l’odio” o ”Marine, interrompi l’alleanza con la nipote di Mussolini. Le nostre amiche d’infanzia non sono per forza nostre migliori amiche per la vita”.

Le ragazze sono state subito fermate dal servizio d’ordine, ma sono riuscite a urlare ancora per un bel po’, mentre le telecamere presenti sul luogo riprendevano il tutto.