Basket, 11ª giornata Serie A | Siena espugna Sassari ed è prima, Brindisi ko in casa

Il punto sull’undicesima giornata della Serie A

di antonio

Siena conquista la vetta solitaria della classifica vincendo a Sassari al ‘PalaSerradimigni’. I Campioni d’Italia si impongono con il punteggio di 60-62 e interrompono la striscia di sei vittorie consecutive della Dinamo. In una partita equilibrata la formazione di Crespi fa valere la propria esperienza mantenendo la calma fino al fischio della sirena. Il primo posto solitario della Mens Sana coincide con lo scivolone interno di Brindisi che cede in casa a Montegranaro perdendo 76-80. Decisivo l’ultimo quarto da 31-19 per gli ospiti. Mayo (25 punti) e Cinciarini (17) trascinano fino alla vittoria la squadra di Recalcati.

Roma batte Reggio Emilia 72-67 grazie ad una convincente seconda parte di gara in cui Goss (26 punti) e Baron (16) fanno la differenza. Avellino espugna Bologna con il punteggio di 78-74: Ivanov (25 punti, 4/6 da tre e 12 rimbalzi) e Thomas (22 punti) sugli scudi per gli irprini. Venezia cade a Pistoia 81-62 in una partita in cui i padroni di casa vanno già sul +16 all’intervallo. Vince anche Pesaro, che a Cremona (80-82), interrompe la drammatica serie di nove sconfitte consecutive e aggancia la Vanoli al penultimo posto.

Nel gruppone a 10 punti, con Avellino, Reggio Emilia e Venezia, galleggia anche Caserta, che piega Varese 86-80 grazie ad un ottimo ultimo quarto: 27 i punti di Moore (con 15 rimbalzi), per un posto in Coppa Italia c’è anche la Pasta Reggia (le prime otto, al termine del girone d’andata, otterranno il pass per le Final Eight di Coppa Italia, in programma dal 7 al 9 febbraio a Milano).

Basket, 11ª giornata Serie A | I tabellini

Banco di Sardegna Sassari-Montepaschi Siena 60-62
(14-19, 29-35, 42-41)
Sassari: Green M., Fernandez ne, Green C. 20, Devecchi 2, Diener T. 7, Johnson 2, Sacchetti 3, Diener D. 10, Vanuzzo 4, Tessitori ne, Thomas 12. All. Sacchetti.
Siena: Viggiano 7, Hunter ne, Cournooh 10, Rochestie 7, Carter 15, Ress 7, Cappelletti ne, Ortner 2, Nelson 6, Udom, Green E. 8 All. Crespi.
Arbitri: Paglialunga, Bettini e Quarta.
Note – Tiri da due: Sassari 15/34 Siena 15/38, Tiri da tre: Sassari 5/26 Siena, 6/18. Totale tiri: Sassari 20/60 Siena 23/56. Tiri liberi Sassari 15/18 Siena 10/12. Rimbalzi: Sassari 40 – Siena 35. Usciti per falli: Travis Diener e Viggiano. Spettatori 4.532, incasso 71.466 euro.

Acea Roma-Grissin Bon Reggio Emilia 72-67
(18-20, 34-40, 47-53)
Roma: Goss 26, Jones 4, Righetti, D’Ercole 2, Taylor 12, Eziukwu, Hosley 8, Baron 16, Moraschini 2, Mbakwe 2. Ne.Tonolli, Finamore. All. Dalmonte.
Reggio Emilia: Filloy 2, Brunner 8, Antonutti 3, Bell 5, Frassineti, Kaukenas 15, Cervi 4, Silins 15, Cinciarini 15. Ne.Pini. All. Menetti.
Arbitri: Lamonica, Sahin, Biggi.
Note – Tiri liberi: Roma 19/22, Reggio Emilia 12/15. Tiri da tre: Roma 9/27, Reggio Emilia 5/18. Rimbalzi: Roma 35, Reggio Emilia 32. Usciti per 5 falli: nessuno.

Giorgio Tesi Group Pistoia-Umana Reyer Venezia 81-62
(21-13, 45-29, 64-52)
Pistoia: Daniel 16, Meini, Galanda, Wanamaker 10, Washington 9, Cortes, Evotti, Bozzetto, Gibson 23, Johnson 23. All.Moretti.
Venezia: Peric 6, Zennaro ne, Linhart 5, Paolin, Vitali 11, Taylor 18, Smith 19, Akele, Magro, Easley 3. All. Markovski.
Arbitri: Baldini, Aronne, Morelli.
Note – Tiri liberi: Pistoia 20/23, Venezia 8/12. Tiri da tre: Pistoia 3/13, Venezia 8/22. Usciti per falli: Bozzetto (Pistoia) al 39″17; Rimbalzi: Pistoia 49, Venezia 28.
Spettatori: 3000 circa.

Enel Brindisi-Sutor Montegranaro 76-80
(24-16; 33-31; 57-49)
Brindisi: Aminu 6, James 10, Todic 12, Bulleri 5, Morciano, Formenti, Dyson 22, Lewis 6, Zerini, Snaer 7, Leggio, Campbell 8. All.: Bucchi.
Montegranaro: Cinciarini 17, Sakic 15, Mayo 25, Tessitore, Rossi, Lauwers 1, Campani, Mazzola 4, Mitrovic 6, Skeen 12. All.: Recalcati.
Arbitri: Begnis, Caiazza, Terreni
Note – tiri da 3: Brindisi 8/27; Montegranaro 13/29. Tiri liberi: Brindisi 12/19; Montegranaro 21/27; Rimbalzi: Brindisi 38; Montegranaro 43. Uscito per 5 falli: Campbell.

Granarolo Bologna-Sidigas Avellino 74-78
(18-25, 38-37, 58-59)
Bologna: Gaddefors 1, Hardy 20, Motum 11, Imbrò 2, Negri ne, Gazzotti, Ware 12, Bianconi ne, Jordan 12, King 5, Walsh 10. All.: Bechi.
Avellino: Thomas 22, Biligha 2, Lakovic 12, Richardson 5, Spinelli, Ivanov 25, Dragovic, Morgillo ne, Cavaliero 2, Hayes 5, Dean5 . All: Vitucci.
Arbitri: Cerebuch, Chiari e Rossi.
Note – Tiri liberi: Granarolo 17/22, Sidigas 8/12. Tiri da tre punti: Granarolo 7/18, Sidigas 10/27. Rimbalzi: Granarolo 39, Sidigas 33. Usciti per cinque falli: 36′ Richardson (66-62), 39’48” King (71-72). Spettatori 6.269.

Pasta Reggia Caserta-Cimberio Varese 86-80
(22-24, 41-45, 59-62)
Caserta: Mordente 5, Marzaioli, Vitali M., Tommasini 2, Michelori 2, Salzillo, Brooks 12, Moore 27, Roberts 14, Hannah 18, Scott 6. All. Molin.
Varese: Scekic 11, Sakota 5, Rush 2, Clark 15, Banks 21, De Nicolao 2, Ambrosini, Balanzoni, Mei, Hassell 7, Ere 17, Polonara. All. Frates.
Arbitri: Mattioli, Sardella, Wiedmann.
Note – Tiri da tre: Caserta 6/17, Varese (9/24). Tiri liberi: Caserta 8/12, Varese 9/11. Rimbalzi: Caserta 33, Varese 30. Usciti per 5 falli: nessuno Spettatori: 3201 per un incasso di euro 24.276.

Vanoli Cremona-Victoria Libertas Pesaro 80-82
(14-16, 32-39, 62-63)
Cremona: Marchetti, Woodside 9, Jackson 30, Ariazzi ne, Spralja 19, Rossi ne, Canova ne, Kalve 3, Kelly, Rich 19, Ndoja. All. Pancotto.
Pesaro: Musso 14, Bartolucci ne, Terenzi ne, Johnson 18, Pecile 2, Young 2, Trasolini 2, Amici 6, Anosike 17, Turner 21. All. Dell’Agnello.
Arbitri: Vicino, Paternicò e Borgioni.
Note – Tiri da tre: Cremona, 8/20, Pesaro 10/22; tiri liberi: Cremona 10/13, Pesaro 4/4. Spettatori 2.700.

Basket, 11ª giornata Serie A | Risultati e Classifica

Foto | Sito ufficiale Montepaschi Siena