Napoli: arrestato Stalker di 83 anni, perseguitava una 70enne

All’anziano stalker è stata sequestrata una pistola semiautomatica Browning calibro 7,65 con matricola abrasa.

A 83 anni suonati è stato fermato per stalking. L’accusa è quella di aver perseguitato una 70enne. L’uomo è stato arrestato ieri dai militari dell’Arma in provincia di Napoli.

La presunta vittima del sospetto stalker sarebbe anche stata minacciata di morte dal suo persecutore. I militari dell’Arma durante una perquisizione domiciliare in casa sua hanno trovato nel giardino una pistola di provenienza illecita.

L’arrestato, residente a Massa Lubrense, e già noto alle forze dell’ordine, dovrà adesso rispondere di detenzione illegale di arma clandestina e atti persecutori.

L’anziana, ormai in preda all’ansia per le molestie e minacce subite, ha denunciato l’83enne ieri mattina dopo essere stata pedinata dall’uomo fin dentro un negozio. Lo stalker ha avvicinato la donna minacciandola, perché non voleva avere avere con lui una relazione.

La 70enne, giunta al limite dell’umana sopportazione, ha chiamato i carabinieri che dopo aver raccolto la sua testimonianza e quella di altre persone presenti al momento dell’ultima aggressione verbale hanno rintracciato e fermato l’anziano.

All’uomo è stata sequestrata una pistola semiautomatica Browning calibro 7,65 con matricola abrasa, poi è scattato l’arresto. L’anziano si trova ai domiciliari, sarà processato per direttissima domani mattina.

I Video di Blogo

Gli ultimi minuti di vita di George Floyd