Le prime pagine dei quotidiani di oggi, 21 luglio 2008

Iniziamo la settimana con la gallery delle prime pagine dei quotidiani di oggi (un click sulle immagini per ingrandirle). La notizia dl giorno è sicuramente il gestaccio di Bossi durante l’inno e le sue dichiarazioni sugli insegnanti del sud Italia, apertura obbligata per tutt i quotidiani. Eccezione per Il Giornale, che pur dedicando a Bossi

di

La Repubblica, prima pagina del 21 luglio 2008La Stampa, prima pagina del 21 luglio 2008
Il Sole 24 Ore, prima pagina del 21 luglio 2008Il Messaggero, prima pagina del 21 luglio 2008Il Giornale, prima pagina del 21 luglio 2008

Iniziamo la settimana con la gallery delle prime pagine dei quotidiani di oggi (un click sulle immagini per ingrandirle). La notizia dl giorno è sicuramente il gestaccio di Bossi durante l’inno e le sue dichiarazioni sugli insegnanti del sud Italia, apertura obbligata per tutt i quotidiani. Eccezione per Il Giornale, che pur dedicando a Bossi la fotostoria centrale apre parlando dei privilegi dei baroni delle università italiane.

Il Corriere dedica poi molto spazio alla cronaca, con la vicenda della 16enne morta dopo aver assunto ecstasy ad un rave e quella della bambina di 4 anni selvaggiamente picchiata dal padre a Roma. Repubblica da spazio seguendo l’editoriale del Corriere alle dichiarazioni di Tavaroli sull’affaire Telecom, e da inoltre spazio in prima pagina ad un’inchiesta sull’aumento delle morti nel Nord-Est dovute all’abuso di alcolici.

La Stampa affianca alle polemiche sul caso Bossi una grande foto a centro pagina che annuncia il passaggio del Tour in Italia, precisamente in Piemonte. Il Sole 24 Ore analizza nel dettaglio i processi che potrebbero subire il blocco se la norma tanto conestata passasse, e inoltre anticipa la riforma della Giustizia allo studio del Governo, la quale prevederebbe oltre 100 modifiche ai quattro codici.

Il Messaggero ospita un’intervista a Giuliano Amato sui temi di stabilità e globalizzazione, e spazio sul quotidiano a fondo pagina anche agli ultimi messaggi ai giovani lanciati dal Papa in Australia. Chiudiamo con Il Giornale, dal quale è opportuno notare a fondo pagina una polemica del giornalista Veronesi, il quale reputa ce si tia dando troppa attenzione e che ci si stia preoccupando troppo per la sorte dei due alpinisti italiani ancora sull’Himalaya dopo la perdita della loro guida Unterkircher.