Volley maschile: Macerata avanti in Champions, Cuneo fuori dalla Cev Cup, Latina ok in Challenge Cup

Bre Lannutti Cuneo eliminata al Golden Set.

È da considerare mezzo pieno il bicchiere per la pallavolo italiana dopo la giornata di oggi. Prima di tutto è arrivata la buona notizia della certezza matematica della qualificazione ai Playoff 12 di Champions League per la Cucine Lube Banca Marche Macerata in virtù del fatto che i tedeschi del Friedrichshafen hanno perso al tie-break nella Pool G contro i polacchi dello Zaksa Kedzierzyn Kozle e dunque non potranno chiudere la fase a gironi con più punti dei biancorossi che passano il turno almeno tra le migliori seconde anche se dovessero perdere contro lo Zenit Kazan la settimana prossima, vincendo, poi, passerebbero come prima della Pool E e avrebbero una sfida sulla carta più semplice nei Playoff.

Note positive arrivano anche dal PalaBianchini di Latina dove l’Andreoli ha vinto per 3-0 la partita di andata dei sedicesimi di finale della Challenge Cup contro i belgi del Precura Antwerpen, squadra che proviene dalla Cev Cup. I pontini nel primo set, sotto di cinque punti (10-15) sono riusciti a recuperare pareggiando sul 19-19 e poi imponendosi ai vantaggi sul 26-24.

Nel secondo set i padroni di casa hanno comandato il gioco fin dai primi palloni arrivando sull’8-5 al primo e sul 16-11 al secondo time-out tecnico per poi concludere sul 25-19 con un muro vincente di Gitto. Nel terzo set buona partenza dei belgi, avanti dopo i primissimi palloni (2-5), ma recupero prontissimo dei pontini che sono così arrivati di nuovo in vantaggio alla prima pausa obbligatoria (8-6). Il Precura ha però reagito a sua volta arrivando sul 15-16 al secondo tempo tecnico dopo il quale i laziali si sono definitivamente portati avanti per poi chiudere sul 27-25 ai vantaggi senza cedere neanche un set.

Le note negative della giornata arrivano purtroppo da Cuneo: la Bre Lannutti ha perso in casa per 2-3 la gara di ritorno degli ottavi di finale della Cev Cup contro i tedeschi del TV Ingersoll Bühl battuti all’andata in Germania al tie-break. In virtù dell’uguale risultato tra andata e ritorno di è dovuto disputare il Golden Set e qui i piemontesi hanno ceduto 12-15 salutando così la possibilità di vincere una competizione che si sono già aggiudicati tre volte nella loro storia.

Foto © CEV

I Video di Blogo

Ultime notizie su Champions League Pallavolo Maschile

Tutto su Champions League Pallavolo Maschile →