Top 14 – La lotta è per non retrocedere

Con sole due giornate al termine della stagione regolare i giochi per le semifinali sono ormai fatti. Perpignan e Tolosa in lotta per il primo post, Stade e Clermont che si giocano la terza e quarta piazza. Decisi i playoff, gli occhi degli appassionati si spostano sulla battaglia per accedere in Heineken Cup e, soprattutto,

Con sole due giornate al termine della stagione regolare i giochi per le semifinali sono ormai fatti. Perpignan e Tolosa in lotta per il primo post, Stade e Clermont che si giocano la terza e quarta piazza. Decisi i playoff, gli occhi degli appassionati si spostano sulla battaglia per accedere in Heineken Cup e, soprattutto, su quella per non retrocedere. Condannato il Mont de Marsan, sono quattro le formazioni racchiuse in soli sei punti a combattere per evitare il penultimo posto che vale la ProD2.

Nell'anticipo di venerdì lo Stade Français supera in rimonta il Castres e si avvantaggia su Clermont nella lotta per il terzo posto in classifica. La marcatura che dà il via alla rimonta parigina è stato messo a segno da Mirco Bergamasco, il quale aveva ricevuto anche un cartellino giallo a inizio match. Per il Castres brutta sconfitta che la ributta in piena lotta per non retrocedere, essendo ora quint'ultima a sei punti dalla ProD2.
Nel match clou della giornata, invece, Perpignan ha la meglio di Clermont e rimane prima in vetta, appaiata a Tolosa. Grazie ai risultati negativi di Bayonne e Brive, però, Canale e compagni ottengono la matematica certezza di approdare in semifinale e ora lotteranno per raggiungere il terzo posto.
Tolosa vince, seppur di misura, contro Bourgoin, si mantiene al primo posto e inguaia non poco gli avversari. Bourgoin, terz'ultima al momento, si vede infatti avvicinare da Dax e ora è a soli tre punti dalla zona retrocessione.
Importantissimo successo di Dax che supera in casa il già retrocesso Mont de Marsan e si riavvicina alla possibile salvezza. Grazie ai quattro punti ottenuti e alle sconfitte delle dirette concorrenti, infatti, ora Dax è a soli tre punti dalla salvezza e ha almeno altre tre squadre a portata di mira.
Sale in quinta posizione Biarritz che supera Tolone e lascia la multinazionale in piena lotta per non retrocedere. Per il resto, vittorie di Montpellier e Montauban che tolgono dalla battaglia per i playoff Bayonne e Brive. Proprio queste due squadre, insieme a Biarritz, si giocheranno in 160' gli ultimi due posti utili per accedere alla Heineken Cup, che l'anno prossimo vedrà al via solo sei formazioni francesi.

Top 14 – 24° giornata
Castres – Stade Français 16-21
Montpellier – Bayonne 20-11
Biarritz – Toulon 19-12
Toulouse – Bourgoin 13-6
Montauban – Brive 15-10
Perpignan – Clermont 20-16
Dax – Mont-de-Marsan 12-8

Top 14 – Classifica
Toulouse, Perpignan 83; Stade Français 76; Clermont 73; Biarritz 62; Bayonne 61; Brive 60; Montauban 53; Montpellier 50; Castres 43; Toulun 42; Bourgoin 40; Dax 37; Mont-de-Marsan 28

I Video di Blogo