Blitz anti-droga nell’oceano Atlantico: GDF sequestra 3 tonnellate di cocaina, 31 persone arrestate

La guardia di Finanza, in collaborazione con le autorità spagnole, ha bloccato una nave contenente 3 tonnellate di cocaina purissima destinata al mercato europeo. 21 persone sono finite in manette.

La guardia di Finanza e le autorità spagnole hanno messo a segno in queste ore un importante blitz contro un’organizzazione internazionale di narcotrafficanti che stava trasportando in Europa un ingente quantitativo di droga, dal Sud America alle coste della Galizia, in Spagna, pronta per essere smerciata in tutto il continente.

Il blitz è stato compiuto in pieno Oceano Atlantico, a circa 50 miglia dalle costa del Portogallo: dopo giorni di monitoraggio, gli agenti del Cuerpo nacional de Policia hanno abbordato la nave che stava trasportando la droga e l’hanno condotta nel porto di Cadice, dove l’hanno perquisita da cima a fondo.

I 21 membri dell’equipaggio, quasi tutti bulgari, sono stati arrestati e la droga, oltre 3 tonnellate di cocaina purissima, è stata posta sotto sequestro. Parallelamente, scrive Lettera43, sono stati messi a segno altri dieci arresti ai danni di altrettanti narcos che si trovavano sul territorio Spagnolo e che avevano coordinato l’arrivo del carico fin dalla sua partenza.

Foto | ©TMNews