Sardegna riparte, per vivere “l’isola insolita” attraverso un blog

Cari Blogosferici, Sardegna si rinnova e riparte con un nuovo autore. Il blog Sardegna sarà curato da Daniele Puddu, laureato in economia e commercio con una tesi in “Marketing dei Beni Culturali e dei Musei”, Master in “Management dei Beni Culturali, Naturali e del Turismo”, è anche programmatore ed esperto del web, nel quale lavora

sardegna%20test.jpg

Cari Blogosferici, Sardegna si rinnova e riparte con un nuovo autore.

Il blog Sardegna sarà curato da Daniele Puddu, laureato in economia e commercio con una tesi in “Marketing dei Beni Culturali e dei Musei”, Master in “Management dei Beni Culturali, Naturali e del Turismo”, è anche programmatore ed esperto del web, nel quale lavora da 10 anni e nel quale si è specializzato nella pianificazione strategica ed operativa di siti web complessi; nella comunicazione, fruibilità et usabilità di un sito. Dopo aver lavorato 6 mesi per clienti NewYorkesi è tornato nella sua terra e intende restarci. Studioso e amante di storia, archeologia, geografia e delle tradizioni (in specie relative alla Sardegna ed al bacino del Mediterraneo), è anche guida naturalistica ed appassionato di trekking.

Nel post manifesto di Sardegna si legge: Sardegna tra tradizione e innovazione, tra la magia del passato e le opportunità del presente, tra il rispetto dell'integrità dei suoi ecosistemi e il desiderio di accogliere sempre più turisti facendo loro vivere un'esperienza indimenticabile. Un taglio comunicativo nuovo, affinché si possa parlare assieme non solo dei temi classici (natura, tradizione, storia, archeologia), ma di tutto ciò che noi sardi facciamo di buono, di positivo, di propositivo, di innovativo, delle nostre realtà et eccellenze. Ma soprattutto voglio discutere con voi tutti di opportunità, di futuro, di quale debba essere il modello di sviluppo più adatto alla nostra amata isola.

Non vi resta che inserire Sardegna nei vostri preferiti. Qui trovate il post manifesto.