Super 10 – Treviso affoga nell’acqua alta di Venezia

Fango, pioggia e vento a fare da protagonisti a Venezia, nel posticipo tra il Casinò e la Benetton Treviso. Pioggia e, soprattutto, vento che influiscono non poco sul match, con i calciatori di entrambe le parti che sbagliano molti piazzati, portando le squadre fino allo scadere in parità. Treviso cerca di scappare due volte, ma

Fango, pioggia e vento a fare da protagonisti a Venezia, nel posticipo tra il Casinò e la Benetton Treviso. Pioggia e, soprattutto, vento che influiscono non poco sul match, con i calciatori di entrambe le parti che sbagliano molti piazzati, portando le squadre fino allo scadere in parità. Treviso cerca di scappare due volte, ma Venezia fa una partita perfetta e recupera sempre, arrivando a impattare il match a 10 minuti dalla fine. Due punti fondamentali per Venezia, due punti persi, invece, per Treviso.

Bastano dieci minuti a Treviso per portare a casa il pareggio in trasferta. Sono quelli iniziali, dove la Benetton impone la sua legge e fa la partita. Ma la fiammata è breve e la pioggia la spegne subito. Per il resto del match si vede un buon Venezia che costruisce molto, ma non riesce a concretizzare, arrivando un paio di volte veramente a un passo dalla meta. Nel primo tempo è Marcato a fallire due piazzati che potevano far scappare Treviso nel punteggio, mentre nella ripresa sono tre gli errori di Canale dalla piazzola, errori che hanno rischiato di rendere vana la netta superiorità territoriale dei padroni di casa.
Alla fine il risultato più giusto, con due punti che permettono a Venezia di superare il Gran Parma e di ampliare a tre punti il divario dal fondo della classifica, mentre Treviso ritrova il secondo posto in solitaria, anche se perde terreno nei confronti delle dirette avversarie.

Da sottolineare il deserto sulle tribune. Nonostante il tempo si trattava pur sempre di un derby veneto. Mah, forse il Super 10 non attira poi tutte queste masse, come qualcuno vuol farci credere.

Casinò Venezia – Benetton Treviso 9-9
Venezia:
15 Ziegler 14 D. Dallan 13 M. Dallan 12 Crane 11 Menz 10 Canale 9 Benetti 8 Palmer 7 Candiago (cap.) 6 Krause 5 Montauriol 4 Rameka 3 Boccalon 2 Gianesini 1 Ceglie.
A disposizione: Pipitone, Levaggi, Paschini, Wium, Pilat, Minello, Daupi. All.: Gajan
Treviso:
15 Williams 14 Mulieri 13 Neethling 12 Goosen 11 Vilk 10 Marcato 9 Semenzato 8 Kingi 7 Gilbride 6 Louw 5 Van Zyl 4 A. Pavanello 3 Di Santo 2 E. Ceccato 1 Allori.
A disposizione: Vidal, A. Ceccato, E. Pavanello, Orlando, Filippucci, Picone, Galon. All.: Smith
Marcatori:
Venezia: c.p. Canale 3
Treviso: c.p. Marcato 3

Super 10 – Classifica
MONTEPASCHI VIADANA 43; BENETTON TREVISO 39; OVERMACH PARMA 37; CAMMI CALVISANO 33; FEMI CZ ROVIGO 29; PETRARCA PADOVA, FUTURA PARK ROMA 18;
CASINO´ DI VENEZIA 16; PLUSVALORE GRAN PARMA 15; ALMAVIVA CAPITOLINA 13