Roma, sciopero dei mezzi, 26 luglio 2016: gli orari delle fasce di garanzia

Orari delle fasce di garanzia dello sciopero dei mezzi Atac a Roma previsto per martedì 26 luglio 2016.

Atac ha confermato lo sciopero di 24 ore fissato per martedì 26 luglio 2016 che riguarderà l’intera rete dei trasporti della Capitale, dagli autobus ai filobus, passando per tram, metropolitane e le ferrovie regionali Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.

L’Azienda per i Trasporti Autoferrotranviari del Comune di Roma ha comunicato che, nel rispetto della legge 142 del 1990, saranno comunque garantiti i servizi pubblici essenziali: le corse saranno garantite dall’inizio del servizio diurno fino alle 8.30 e dalle 17.00 alle 20.00, mentre nelle notti tra il 25 e il 26 luglio e tra il 26 e il 27 luglio non saranno garantite le corse di tutti gli autobus notturni e della linea 913 che collega piazza Augusto Imperatore con la stazione di Monte Mario.

Lo sciopero – indetto dalle sigle sindacali Faisa Confail, Orsa Tpl, Sul Ct, Usb Lavoro Privato, Utl e Ugl Autoferrotramvieri – interesserà anche il personale delle biglietterie, mentre saranno garantiti i servizi essenziali legati alla sicurezza e gli operatori che presidiano la sala operativa di Atac.

Negli orari in cui il servizio non sarà garantito, lo precisa Atac, nelle stazioni delle linee metroferroviarie potrebbero non essere attivi ascensori, montascale, scale mobili e biglietterie.

I Video di Blogo