Giovanni Paolo II santo il 27 aprile assieme a Papa Roncalli

L’annuncio di Papa Francesco: la proclamazione avverrà nella seconda domenica di Pasqua.

di andreas

L’approvazione del secondo miracolo di Giovanni Paolo II ha concluso l’iter che consentirà a Wojtyla di diventare Santo. Assieme a lui sarà dichiarato Santo anche Giovanni XXIII, ovvero Papa Roncalli. E il giorno prescelto per la proclamazione è il 27 aprile, quindi un po’ in ritardo rispetto alle voci che circolavano qualche tempo fa e che parlavamo di una proclamazione entro il 2013.

A dare l’annuncio è stato lo stesso Papa Francesco, durante un concistoro di cardinali in corso in Vaticano. Il giorno prescelto coincide con la seconda domenica di Pasqua, nel giorno della Divina Misericordia ed è stato annunciato durante il primo concistoro di Papa Francesco; sembra inoltre che la decisione sia stata presa per agevolare i tanti viaggi previsti per l’occasione, certamente la primavera è un periodo più favorevole rispetto all’inverno inoltrato di cui si era parlato per un po’ di tempo.

Mentre per Giovanni Paolo II, anche se in tempi molto brevi, si è fatta tutta la trafila necessaria per l’approvazione dei due miracoli che consentono la proclamazione a Santo, per Papa Roncalli si è deciso per una dispensa. Resta alle cronache solo un miracolo, quello che gli ha consentito di venire beatificato nel 2000: la guarigione inspiegabile di suor Caterina Capitani, guarita il 25 maggio 1966 dalle conseguenze di una grave emorragia dopo che, oltre un anno prima, era stata sottoposta ad una resezione gastrica quasi totale.

Le altre motivazioni che porteranno alla loro beatificazione sono state annunciate dal prefetto per la Congregazione delle cause dei santi, Angelo Amato: “il loro servizio alla pace”, “l’impegno a cui la vostra santità ci sollecita, la mite fermezza con cui questi due uomini hanno saputo affrontare “tempi di radicali trasformazioni”.