Rivoluzione Azzurra – Niente di nuovo dalla Celtic League, tutto rimandato a domani?

Dopo falsi annunci, rinvii e tentennamenti, sembra finalmente arrivato il giorno della verità. Oggi, infatti, si dovrebbe riunire il Board della Celtic League, cioé il massimo organo decisionale della lega celtica. All’ordine del giorno, nel meeting che si terrà a Heathrow, l’ingresso delle formazioni italiane nel torneo. Dal 2009 o dal 2010? Con quante selezioni?

Dopo falsi annunci, rinvii e tentennamenti, sembra finalmente arrivato il giorno della verità. Oggi, infatti, si dovrebbe riunire il Board della Celtic League, cioé il massimo organo decisionale della lega celtica. All'ordine del giorno, nel meeting che si terrà a Heathrow, l'ingresso delle formazioni italiane nel torneo. Dal 2009 o dal 2010? Con quante selezioni? Dove dovranno essere situate le sedi? Ma, soprattutto, si fa davvero o è l'ennesima bufala? Le risposte arriveranno tra oggi e domani e qui troverete i continui aggiornamenti!

10.15 ULTIMA ORA: Per ora l'unica certezza è la conferma di Magners come sponsor della lega per le prossime due stagioni. 

21.00 ULTIMA ORA: Da Londra nessuna notizia ufficiale o ufficiosa è trapelata dal Board che si sta tenendo. Tutto rimandato, quindi, a domani, dove si spera di avere finalmente delle risposte alle tante domande sulla partecipazione italiana in Celtic League.

10.15 La prima notizia che trapela da Londra è il prolungamento del contratto di sponsorizzazione da parte di Magner Ltd fino, almeno, a maggio 2011. Una scelta importante, che dimostra l'appeal che la Celtic League ha per i possibili partner economici e che si inserisce nella rivoluzione che la lega attuerà nei prossimi due anni. Rivoluzione che, a parte la questione italiana, riguarda la scelta di aggiungere i playoff fin dalla prossima stagione.

21.00 Niente di nuovo dal fronte. A questo punto è improbabile che stasera escano anticipazioni, quindi vi rimando a domani, quando spero di avere buone nuove per il rugby italiano.