Udine, trovato il corpo di Elisa Zanfagnin: era scomparsa ieri da Torviscosa

La giovane era svanita nel nulla martedì mattina. Il suo corpo è stato ritrovato oggi in un canale nelle campagne di Torviscosa.


11.30 – Le ricerche si sono concluse nel peggiore dei modi. Il corpo senza vita della giovane, lo scrive Il Friuli, è stato rinvenuto in un canale a circa un centinaio di metri dal luogo in cui ieri era stata rinvenuta l’automobile. Le cause del decesso devono ancora essere accertate, ma l’ipotesi più probabile è Elisa Zanfagnin si sia tolta la vita.

Udine, scomparsa Elisa Zanfagnin: ricerche in corso a Torviscosa

Sono in corso in tutta la zona di Torviscosa, in provincia di Udine, le ricerche della giovane Elisa Zanfagnin, 30enne residente nel piccolo comune alle porte di Cervignano del Friuli e svanita nel nulla ieri mattina.

L’allarme è stato lanciato ieri dai familiari della giovane assistente domiciliare. Elisa è uscita ieri mattina a bordo della sua automobile per andare a lavoro e da quel momento ha fatto perdere le proprie tracce. L’auto, una Citroen nera, è stata ritrovata nel pomeriggio di ieri nelle campagne di Torviscosa, ma della giovane non v’era traccia.

Scrive Il Gazzettino:

Pare che la trentenne sia uscita di casa con indosso un paio di pantaloni lunghi e neri, un giubbino scuro e che calzi un paio di scarpe da ginnastica. È alta circa un metro e 70, ha una corporatura normale, e i capelli che arrivano alle spalle, mossi e neri.

Sono passate circa 24 ore dal momento della sua scomparsa e le ricerche in questa delicata fase sono frenetiche: carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco, agenti della forestale e volontari stanno passando al setaccio l’area ormai da ore, senza successo.

Secondo alcune indiscrezioni, lo scrive Il Friuli, in casa e nell’auto della giovane sarebbero state rinvenute delle lettere che farebbero temere il peggio.

(in aggiornamento)

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →