Barbara Berlusconi a Ballarò difende il padre e afferma: “Forza Italia non è nel mio orizzonte”

La figlia del Cavaliere intervistata nel talk show: “Non esiste leader contro il quale si sia fatto tanto per impedirgli di governare nonostante il consenso”.

di andreas

L’intervista a Barbara Berlusconi andrà in onda a Ballarò questa sera, ma qualche anticipazione inizia a circolare. Il fatto che la figlia del Cavaliere partecipasse (anche se non sarà in studio) al suo primo talk show poteva far aumentare il sospetto che Barbara Berlusconi stesse pensando alla leadership di Forza Italia, come si è vociferato pochi giorni fa. Ma non sarà così, anzi.

La manager del Milan ha approfittato della situazione proprio per smentire questa voce: “La politica non è il mio orizzonte. Ci sono molte persone che fanno politica, tanti giovani capaci che intendono occuparsene. Io confido in loro”. Ma allora che cosa ci fa a Ballarò? La sensazione è che le “donne” del Cavaliere (figlie e fidanzata) si siano lanciate in un’invasione mediatica per soccorrere il padre in uno dei momenti più difficili della sua carriera politica ormai ventennale.

E infatti nell’intervista il tema principale è proprio la difesa di Silvio Berlusconi a opera di Barbara: “Io sono intervenuta per rispondere a coloro che tentano di ribaltare la verità. Sono convinta che la storia di mio padre sia una storia politica e imprenditoriale, non certo criminale. È questo quello che penso. Mio padre ritiene di aver fatto tanto per l’italia e non vuole essere liquidato come un evasore. Per questo non si dà pace e io lo capisco”.

Non sembrava una delle più schierate in difesa del padre, Barbara. E anzi era capitato che prendesse qualche posizione che aveva fatto pensare che volesse rimanere distante dall’immagine del leader del Pdl. Ma non è (più) così: “Gli errori li facciamo tutti ma negli ultimi vent’anni nel panorama politico europeo non esiste leader contro il quale si sia fatto tanto per impedirgli di governare nonostante il consenso. Io penso che alcune forze politiche siano in totale confusione in questo momento. Se ritengono che Silvio Berlusconi sia un delinquente, per quale motivo hanno deciso di fare con lui gli ultimi due governi?”.

Ultime notizie su Governo Italiano

Tutto su Governo Italiano →