Fiumicino, allarme rientrato al Terminal 3: caos per una valigia piena di orologi

Il Terminal 3 dell’Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino è stato fatto evacuare per una valigia sospetta, ma dentro c’erano solo orologi e telefoni cellulari.

12:43 – L’allarme bomba al Terminal 3 dell’aeroporto di Fiumicino è già rientrato: nella valigia c’erano solo orologi e cellulari. Alcuni fili che fuoriuscivano dal bagaglio avevano fatto pensare a un detonatore, perciò sono scattate le misure di sicurezza.

12:31 – Il motivo per cui il Terminal 3 è stato fatto evacuare è una valigia sospetta di cui ora si stanno occupando gli artificieri insieme con la Polaria. Non si tratta tuttavia di una valigia abbandonata, perché il proprietario è presente e ha detto che all’interno ci sono delle apparecchiature elettroniche.

Mercoledì 7 ottobre 2015, ore 12:21 – Il Terminal 3 dell’Aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino è stato fatto evacuare poco fa. Non se ne conoscono ancora i motivi, ma intanto, come fanno notare alcuni utenti su Twitter, i check-in sono stati spostati al Terminal 1.