Guinness Premiership – Affollamento in vetta

Bagarre in zona playoff nel massimo campionato inglese. La sedicesima giornata, infatti, vede cadere ben tre delle prime in classifica e ora la lotta per le semifinali vede, al di là della capolista Gloucester, ben cinque squadre raccolte in un solo punto. Perdono, infatti, sia Gloucester, sia i London Irish e, a sorpresa, i Sale

Bagarre in zona playoff nel massimo campionato inglese. La sedicesima giornata, infatti, vede cadere ben tre delle prime in classifica e ora la lotta per le semifinali vede, al di là della capolista Gloucester, ben cinque squadre raccolte in un solo punto. Perdono, infatti, sia Gloucester, sia i London Irish e, a sorpresa, i Sale Sharks, permettendo così a Leicester, Bath e agli Harlequins di chiudere il gap che li divideva dalla zona calda della classifica.

Tanti i match importanti della giornata, che si è chiusa con il derby londinese tra Wasps e Irish. Sabato vincono facile Bath e Northampton, in due sfide che poco avevano da dire per la classifica, mentre faticano gli arlecchini ad avere la meglio dei Saracens, ormai fuori dalla lotta per il titolo. Match clou della giornata, quindi, quello tra Leicester Tigers e Gloucester, con le tigri obbligate a vincere per restare attaccate al treno playoff. Dopo un primo tempo equilibrato, chiuso con i padroni di casa in vantaggio 12-10, nella ripresa è il piede di Dupuy a regalare l'importante vittoria ai Tigers. In campo, nella ripresa, si sono visti sia Bortolami, sia Castrogiovanni sia Nieto.
Domenica, invece, sorprese e sfide di fuoco in Inghilterra. I Sale Sharks, in lotta per le semifinali, cedono clamorosamente in casa contro i deludenti Newcastle Falcons, che espugnano Sale e risalgono la classifica togliendosi dai pericolosi bassifondi. Nel derby londinese, invece, è una meta di Barnard a regalare la vittoria ai Wasps, che risollevano così una pessima stagione e fermano pericolosamente la lotta playoff degli Irish. Gli Exiles, infatti, perdono partita, derby e sprofondano in sesta posizione in classifica. Se è vero che la seconda piazza è a un solo punto di distanza, è altrettanto vero che gli Irish (come Gloucester) ha una partita in più rispetto alle dirette concorrenti, addirittura due in più rispetto a Bath.

Guinness Premiership – Risultati sedicesima giornata
Bath – Bristol 48-5
Leicester Tigers – Gloucester 24-10
Harlequins – Saracens 21-15
Worcester Warriors – Northampton Saints 12-22
Sale Sharks – Newcastle Falcons 25-32
London Wasps – London Irish 21-16

Classifica
Gloucester 51; Sale Sharks, Harlequins, Leicester Tigers, Bath 47; London Irish 46; Saracens 37; Newcastle Falcons 34; London Wasps, Northampton Saints 33; Worcester Warriors 22; Bristol 10