Roma verso nuove elezioni? Salvini: “Marchini da valutare”

Salvini apre ad un’alleanza con Alfio Marchini: “L’importante è mandare Marino a casa”

Intercettato da un cronista dell’agenzia AdnKronos il leader del Carroccio Matteo Salvini ha aperto ad una possibile alleanza, su Roma, con la compagine politica che fa capo all’imprenditore Alfio Marchini.

A dire il vero il leader leghista, più che un endorsement a Marchini, si prodiga in una lapidata al sindaco Marino:

“Marchini non lo conosco abbastanza per poter dare un giudizio, sarei ingeneroso a dire sì o no. L’importante è che Marino tolga il disturbo […] Marino è un uomo disperato posso umanamente capirlo ma Roma non ha bisogno di umana comprensione, ha bisogno di qualcuno che la governi. Non l’ho mai vista ridotta così. E la cosa assurda è che in Consiglio comunale abbiano il tempo parlare di Olimpiadi: siamo alle barzellette”

Raffaele Volpi, senatore leghista e di Noi Con Salvini, ha rincarato la dose, spiegando come la necessità, per la capitale, sia mandare Marino a casa: “Per le alleanze vedremo”.

I Video di Blogo.it