Al via i lavori della 39esima edizione del Workshop The European House – Ambrosetti a Villa d’Este

Al via la 39esima edizione del Workshop The European House – Ambrosetti a Villa d’Este: “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”. Tantissimi gli ospiti

E’ cominciato poco fa il Workshop The European House – Ambrosetti a Villa d’Este, giunto alla sua trentanovesima edizione: il tema dell’importante evento, che terminerà domenica 8 settembre, riguarderà “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive”.

Economia e sviluppo, il dilemma della crescita unito a quello delle moderne tecnologie come motore per la spinta fuori dalla crisi economica, il dramma della Siria che rischia di sconvolgere anche gli equilibri geopolitici planetari, i lavori spazieranno su tutto quello che è il panorama economico e politico internazionale.

Uno scacchiere nel quale l’Europa si colloca al centro, con le sue sfide per il rilancio economico e le priorità per la crescita, si tratteranno anche tematiche legate al mondo industriale, per rilanciare la competitività del Vecchio Continente, in particolare verso i mercati e la produzione industriale asiatica.

Il tema politico viene invece contestualizzato in un panorama molto ampio, che abbraccerà i rischi connessi alla guerra in Siria e il futuro politico ed economico dell’Unione Europea.

L’appuntamento vedrà ospiti di primo piano come il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy, che presiederà la conferenza “Quale futuro per l’Europa”, la Presidente del Fondo Monetario Internazionale Cristine Lagarde ed il Presidente del Consiglio italiano Enrico Letta.

Ma ci sarà spazio anche per ospiti d’eccezione come il vicepremier Angelino Alfano, l’ex premier spagnolo Aznar, l’Ad di Eni Paolo Scaroni, l’ex ministro italiano Corrado Passera, l’ex Presidente BCE Jean-Claude Trichet, l’oncologo Umberto Veronesi e, quasi incredibile a pensarlo, Gianroberto Casaleggio, presente in qualità di Presidente di Casaleggio&Associati.

L’evento è di quelli importanti: già nel 2005 il relatore Mario Monti auspicava quelle larghe intese di governo che è bastato attendere qualche anno per vedere realizzate, prima proprio con il governo del Professore, poi con quello di Enrico Letta (che pattina lungo un affilata lama di rasoio).

In un certo senso il Workshop di Cernobbio è l’evento più “montiano” tra quelli che si organizzano sui temi economici in Italia.

Economia e politica, il binomio che governa il mondo, saranno centrali nei lavori presso la Aspen italiana, quella Cernobbio che si trasforma letteralmente da placida cittadina a caotica passerella di auto di lusso e dibattiti economici e finanziari.