Elezioni Germania 2013: dopo il duello tv, Merkel ancora in vantaggio su Steinbrück

Angela Merkel resta avanti nei sondaggi anche dopo il dibattito in tv con l’avversario Peer Steinbrück.

Mancano tre settimane al voto in Germania e c’è ancora un’altra percentuale di indecisi, indicata tra il 21% e il 40%, per questo al dibattito televisivo di ieri sera tra Angela Merkel e Peer Steinbrück è stata data molta importanza.

In 90 minuti, con la possibilità per ognuno dei due di rispondere a ogni domanda in non più di 90 secondi, sono stati affrontati tutti i temi più caldi della politica tedesca e internazionale, con la moderazione di quattro giornalisti, uno per ogni emittente che ha trasmesso il duello: Anne Will (Ard), Maybritt Illner (Zdf), Peter Kloeppel (Rtl) e Stefan Raab (Pro7).

Tra Merkel e Steinbrück il rapporto è apparso molto cortese, in fondo hanno governato insieme dal 2005 al 2009, lei cancelliere e lui ministro delle Finanze, durante il dibattito è capitato anche che i due si siano scambiati qualche sorriso, ma sui punti su cui sono in disaccordo non si sono tirati indietro.

Per esempio Steinbrück ritiene che la Germania sia in una situazione di stallo, mentre secondo Merkel il Paese è rimasto “motore di crescita e stabilità” e nonostante la crisi i tedeschi hanno più soldi in tasca.
Altro argomento non condiviso è la Grecia e la crisi dell’euro. Secondo il candidato della SPD la Germania è stata poco solidale ed è bene ricordare che in passato è stato proprio il Paese tedesco ad avere bisogno di aiuto, prima con il Piano Marshall e poi per l’unificazione. Merkel ha ribattuto dicendo che invece il suo Paese ha dimostrato solidarietà, ma che la Grecia deve dimostrare di essere in grado di andare avanti con le riforme per poter ottenere i soldi.
Un argomento su cui Merkel e Steinbrück si sono trovati d’accordo è l’intervento militare in Siria che, secondo entrambi, non si deve avviare.

Subito dopo il dibattito c’è stata la corsa ai sondaggi per capire se è cambiato qualcosa, ma dai dati sembra che sia rimasto tutto uguale, Merkel è ancora in vantaggio, di misura, ma comunque grande favorita per la riconferma. In particolare, secondo un sondaggio Emnid per Rtl, il 44% dei tedeschi intervistati ritiene che lo scontro tv lo abbia vinto Merkel, mentre il 43% ha indicato Steinbrück. Da un altro sondaggio per la Pubblica Zdf emerge che l’attuale cancelliere ha vinto con il 41% delle preferenze contro il 33% dello sfidante. E per quanto riguarda la credibilità, la differenza è notevole: Merkel è al 40%, l Steinbrück al 29%. Sui temi specifici su cui i due si sono confrontati, invece, c’è un sostanziale pareggio al 33%.

Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck
Duello tv tra Angela Merkel e Peer Steinbr�¼ck